Camera di Commercio di Parma
Tu sei qui: Portale News ed Eventi RISTORI 4: Bando per la concessione di Ristori per imprese che gestiscono attività particolarmente colpite dall'emergenza COVID19: turismo e commercio. Scadenza 20 ottobre, ore 12

Prenotazione appuntamenti online

 
Azioni sul documento

RISTORI 4: Bando per la concessione di Ristori per imprese che gestiscono attività particolarmente colpite dall'emergenza COVID19: turismo e commercio. Scadenza 20 ottobre, ore 12

— archiviato sotto:
pubblicato il 23/09/2022 13:40, ultima modifica 19/10/2022 17:21 — scaduto

Discoteche e sale da ballo, agenti e rappresentanti di commercio del food e della moda, spettacoli viaggianti, parchi tematici e geologici, acquari e giardini zoologici. Presentazione domande dalle ore 10 del 27 settembre alle ore 12 del 20 ottobre

RISTORI 4: Bando per la concessione di Ristori per imprese che gestiscono attività particolarmente colpite dall'emergenza COVID19: turismo e commercio. Scadenza 20 ottobre, ore 12

bando ristori 4

Nuovo intervento a supporto delle imprese che gestiscono attività particolarmente colpite dall'emergenza COVID19. Discoteche e sale da ballo, agenti e rappresentanti di commercio del food e della moda, spettacoli viaggianti, parchi tematici e geologici, acquari e giardini zoologici: sono questi i settori interessati dal nuovo bando della Regione Emilia-Romagna, che sarà gestito da Unioncamere ER in continuità con le precedenti collaborazioni sui Ristori (ex artt. 2 e 26 del dl 41/2021 convertito con l. 69/2021)

Le aziende destinatarie della misura devono risultare iscritte al Registro delle Imprese.

Stanziamento: 5.566.430,29 euro.

Le domande di contributo dovranno essere inviate dal rappresentante legale del soggetto richiedente esclusivamente per via telematica, pena la non ammissibilità delle stesse, attraverso la piattaforma RESTART restart.infocamere.it dalle ore 11 del 27/09/2022 alle ore 12 del 20/10/2022

Le richieste di informazioni relative alle modalità tecniche di presentazione delle domande tramite l'utilizzo della piattaforma https://restart.infocamere.it possono essere inviate attraverso il modulo online disponibile nella sezione “Aiuto e contatti” presente nella piattaforma RESTART.

L'istanza non è soggetta all'imposta di bollo. A ogni impresa è consentito presentare una sola domanda di ristoro.

Ai fini dell'ammissibilità al contributo, le imprese dovranno essere in regola con gli obblighi contributivi.

Si invitano i potenziali beneficiari a verificare la propria regolarità contributiva nei confronti di INPS e INAIL (DURC). Il soggetto richiedente sarà considerato in regola, quindi ammissibile al contributo, qualora alla data del 31 gennaio 2023 Unioncamere Emilia-Romagna acquisisca un DURC regolare attraverso le piattaforme di INPS e INAIL. Se, a quella stessa data, l’esito della consultazione rilasciasse, tra gli altri, i risultati di “irregolare”, “in verifica”, “non disponibile”, il soggetto richiedente sarà considerato definitivamente inammissibile ai fini dell’erogazione del contributo.

Tipologia del bando

Agevolazioni, finanziamenti, contributi

Destinatari del bando

Imprese

Ente erogatore

Unioncamere ER

 

SCARICA QUI IL BANDO

Le richieste di informazioni relative ai contenuti dei Bandi possono essere indirizzate a Unioncamere Emilia-Romagna all'indirizzo email: ristori@rer.camcom.it

Standard

Powered by Plone ®

Note Legali

Note Legali
Privacy
Dichiarazione di accessibilità

Codice Fiscale 80008090344
Partita IVA 00757550348
Codice IPA U29GVF


Camera di Commercio

Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Parma

Via Verdi, 2 - 43121 Parma
Telefono +39 0521 21011 - Fax 0521 282168
MAIL: centralino.cciaaparma@pr.camcom.it
PEC: protocollo@pr.legalmail.camcom.it