Camera di Commercio di Parma
Tu sei qui: Portale News ed Eventi Storico News ed Eventi home 2010-2013 Al via il mese della conciliazione

Prenotazione appuntamenti online

Accedi


Hai dimenticato la tua password?
 
Azioni sul documento

Al via il mese della conciliazione

— archiviato sotto:
pubblicato il 05/06/2013 13:55, ultima modifica 03/10/2013 10:50

Per tutto giugno la Camera di commercio di Parma azzera i costi di avvio e gestione delle procedure di mediazione extragiudiziale

La mediazione è la soluzione più facile, veloce ed economica per risolvere una lite civile o commerciale perché consente di trovare un accordo amichevole in tempi brevi e con costi contenuti e predeterminati. Con la mediazione, infatti, è possibile risolvere una lite tra due imprese o tra un’impresa e un consumatore con l’aiuto del mediatore, una figura super partes che ha il compito di facilitare il dialogo e condurre il contenzioso a una soluzione amichevole, soddisfacente e condivisa. L'istituto della mediazione può essere utilizzato per cercare di risolvere controversie di natura economica relative a diritti disponibili, quindi anche tra privati, ad esempio nell’ambito di materie quali la locazione, il condominio o la successione ereditaria. Nessuna decisione viene imposta: se la mediazione va a buon fine le parti sottoscrivono un accordo. Se ciò non avviene, possono abbandonare il procedimento in qualsiasi momento e rivolgersi al giudice ordinario.

Al fine di diffondere la cultura della mediazione, a giugno il servizio di Mediazione/Conciliazione della Camera di Commercio di Parma è gratuito: tutte le domande che arriveranno entro venerdì 28, saranno gestite senza riscossione delle spese di avvio pratica (48,40 euro) e di quelle di mediazione (si va dai 43 euro iva esclusa per liti entro i 1.000 euro ai 4.600 euro iva esclusa per liti oltre i 5 milioni; otto i livelli intermedi della tariffa).

La Camera di Commercio di Parma, con il suo Servizio di Conciliazione/Mediazione (iscritto dal 2010 nel Registro degli Organismi abilitati) si propone come punto di riferimento istituzionale per la gestione dei procedimenti di mediazione, per tre ragioni: competenza sul piano normativo ed istituzionale (L.580/93); un’esperienza di oltre quindici anni del sistema camerale nell’uso degli strumenti di giustizia alternativa (conciliazione ma anche Camera arbitrale); e la rete su cui la Camera di Commercio può contare e che coinvolge Unioncamere nazionale ed il sistema camerale nel suo complesso.

Con una forte attenzione sia alla preparazione del personale e alla formazione dei mediatori (45 quelli selezionati e iscritti nell’elenco camerale) sia all’informatizzazione delle procedure, il servizio Mediazione/Conciliazione di Parma ha gestito in due anni 240 casi arrivando a un esito in circa 20 giorni. In più della metà dei procedimenti in cui le parti si sono incontrate la mediazione si è conclusa con successo. Le principali materie gestite sono diritti reali, locazione, contratti bancari e assicurativi, affitto d'azienda, inadempimento contrattuale e mancato pagamento fatture.

A livello nazionale, sono 101 le Camere di Commercio iscritte nel Registro del Ministero della Giustizia, 34.910 le mediazioni gestite da marzo 2011 a marzo 2013 e nel 37% dei casi arrivati all’incontro tra le parti, l’esito è stato positivo all’incirca nel 64% dei casi. Il valore medio della lite è stato di 83.316 euro, 48 giorni la durata media delle procedure.

Ulteriori informazioni qui.

Scopri alcuni vantaggi della conciliazione con questo filmato.

Standard

Powered by Plone ®

Note Legali

Note Legali
Privacy
Dichiarazione di accessibilità

Codice Fiscale 80008090344
Partita IVA 00757550348
Codice IPA U29GVF


Camera di Commercio

Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Parma

Via Verdi, 2 - 43121 Parma
Telefono +39 0521 21011  +39 333 7885681
Fax 0521 282168
MAIL: centralino.cciaaparma@pr.camcom.it
PEC: protocollo@pr.legalmail.camcom.it