Camera di Commercio di Parma
Tu sei qui: Portale Internazionalizzazione News Contenimento Covid – 19: effetti sui Carnet ATA in scadenza

Prenotazione appuntamenti online

Accedi


Hai dimenticato la tua password?
 
Azioni sul documento

Contenimento Covid – 19: effetti sui Carnet ATA in scadenza

pubblicato il 10/04/2020 10:45, ultima modifica 10/04/2020 10:44

Misure per la riesportazione delle merci con Carnet ATA

Contenimento Covid – 19: effetti sui Carnet ATA in scadenza

Carnet ATA

Alcuni Paesi hanno pubblicato indicazioni ufficiali per la riesportazione delle merci accompagnate da Carnet ATA in questo periodo. Si tratta di Svizzera, Cina e Israele.

Svizzera

Nel periodo dell’emergenza Covid-19, le Autorità doganali svizzere hanno deciso che non saranno applicate facilitazioni. Se il Carnet ATA sta per scadere, i titolari devono richiedere il Carnet sostitutivo, che potrà poi essere inviato per posta o corriere all’ufficio doganale di riferimento, ossia quello di Chiasso. Per saperne di più:  Svizzera


Cina

Sono previsti tre casi: se il Carnet è ancora valido ma è in scadenza la data di riesportazione fissata dalla dogana cinese si può richiedere una proroga, se la validità del Carnet sta per scadere occorre dotarsi di un Carnet sostitutivo, in tutti gli altri casi occorre rivolgersi alle autorità doganali cinesi. Per saperne di più: Cina


Israele

Le dogane israeliane hanno deciso di concedere maggiori facilitazioni ai titolari di Carnet ATA per quelli in scadenza fra  il 1° gennaio e il 30 giugno 2020, sono stati prorogati i termini di riesportazione al 1° luglio. Per saperne di più: Israele

 

Per tutti gli altri Paesi, in caso di ritardo nella riesportazione delle merci accompagnate dal Carnet ATA, si consiglia di conservare tutta la documentazione che possa giustificarne il motivo (annullamento/cambio della prenotazione aerea; disposizioni locali relative al blocco/chiusura delle attività, dichiarazioni rilasciate dagli enti ospitanti nel caso di una mostra o di una fiera ecc.).

Standard

Powered by Plone ®

Note Legali

Note Legali
Privacy
Dichiarazione di accessibilità

Codice Fiscale 80008090344
Partita IVA 00757550348
Codice IPA U29GVF


Camera di Commercio

Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Parma

Via Verdi, 2 - 43121 Parma
Telefono +39 0521 21011  +39 333 7885681
Fax 0521 282168
MAIL: centralino.cciaaparma@pr.camcom.it
PEC: protocollo@pr.legalmail.camcom.it