Camera di Commercio di Parma
Tu sei qui: Portale Informazione economica Cultura

Prenotazione appuntamenti online

Accedi


Hai dimenticato la tua password?
 
Azioni sul documento

Cultura

pubblicato il 10/12/2010 22:25, ultima modifica 24/04/2015 13:12

Teatro Regio internoParma e la sua provincia offrono numerosi motivi di attrazione per un turista appassionato di arte e storia.

La città accoglie per esempio due più begli esempi di arte romanica in Italia: il Duomo (1059) con la sua imponente facciata e, all'interno, la cupola decorata dal mirabile, suggestivo affresco (L'Assunzione della Vergine, 1526-1530) del pittore cinquecentesco Correggio, e il Battistero (1196), frutto del genio architettonico di Benedetto Antelami, monumento unico nel suo genere, costruito in marmo rosa di Verona, di forma ottagonale,  e riccamente affrescato all'interno.

Il Cinquecento vive a Parma nell'imponente Palazzo della Pilotta, che ospita la Galleria Nazionale, ma anche lo straordinario Teatro Farnese, costruito interamente in legno. E, ancora, nella Chiesa della Steccata, splendida chiesa rinascimentale il cui tesoro maggiore è costituito dal ciclo decorativo delle Vergini sagge e delle Vergini folli, dipinto dal Parmigianino. Il Correggio è presente in città con un altro capolavoro nella Camera di San Paolo: la volta dell’appartamento della Badessa Giovanna Piacenza, affrescata nel 1519 e considerata uno degli esiti più alti del maturo Rinascimento italiano.

Oltre alle bellezze artistiche, Parma offre ai suoi ospiti una larga gamma di opportunità di intrattenimento: manifestazioni, eventi musicali, rappresentazioni teatrali.

Tra di esse, il Festival Verdi dedicato al grande compositore italiano, nato nella vicina città di Busseto. Ogni anno, nel mese di ottobre, le opere del Maestro sono rappresentate nel famoso Teatro Regio e nel Teatro Verdi di Busseto. Concerti, rappresentazioni, iniziative artistiche ravvivano la città nel corso del Festival, una delle principali manifestazioni musicali in Italia.

Ma anche i dintorni di Parma sono ricchi di tesori artistici e naturali: castelli costruiti da nobili famiglie del territorio tra il XIV e il XVI secolo, pievi medievali, suggestivi paesaggi dalle rive del Po fino alle montagne dell'Appennino.

Luoghi in cui ci si può rilassare e divertire passando dal trekking all'equitazione, dalle gite a piedi o in bicicletta al riposo nei centri termali di Salsomaggiore, Tabiano e Monticelli, in grado di offrire trattamenti di cura e di bellezza.

Altri interessanti itinerari sono legati alle tradizioni produttive e alla cultura alimentare del territorio. I Musei del Cibo: a Soragna il Parmigiano-Reggiano, a Langhirano il Prosciutto di Parma, a Felino il salame Felino ed infine il pomodoro a Collecchio. Ma anche le Strade dei Viini e dei Sapori: la Strada del Culatello di Zibello, la Strada del Prosciutto e dei Vini dei Colli di Parma, la Strada del Fungo Porcino di Borgotaro.

 

Parma photo gallery

Standard

Powered by Plone ®

Note Legali

Note Legali
Privacy
Dichiarazione di accessibilità

Codice Fiscale 80008090344
Partita IVA 00757550348
Codice IPA U29GVF


Camera di Commercio

Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Parma

Via Verdi, 2 - 43121 Parma
Telefono +39 0521 21011  +39 333 7885681
Fax 0521 282168
MAIL: centralino.cciaaparma@pr.camcom.it
PEC: protocollo@pr.legalmail.camcom.it