Camera di Commercio di Parma
Tu sei qui: Portale Servizi digitali per l'impresa News Firma digitale: dal 30 ottobre richiesto un nuovo formato
Accedi


Hai dimenticato la tua password?
 
Azioni sul documento

Firma digitale: dal 30 ottobre richiesto un nuovo formato

pubblicato il 04/10/2011 18:41, ultima modifica 04/10/2011 18:41

Dal 30 ottobre il sistema informatico del Registro Imprese bloccherà le pratiche non sottoscritte con formato CADES. Opportuno verificare l'aggiornamento del software di firma.

A partire dal prossimo 30 ottobre le le Camere di Commercio non accetteranno più pratiche Registro Imprese con firme digitali difformi dalle regole tecniche di cui alla deliberazione CNIPA 45/2009 che fanno propri standard tecnici di maggiore sicurezza. 

Per l'applicazione delle nuove regole non occorre richiedere un rilascio di un nuovo dispositivo di firma (a meno che non si tratti di smart card 1202, peraltro non più utilizzabile dal 30 giugno 2011), bensì adeguare, se necessario, il software impiegato per la sottoscrizione digitale. 

Gli utenti sono quindi invitati a verificare in tempo utlle che il proprio software di firma sia aggiornato in modo tale da consentire che la sottoscrizione digitale sia apposta secondo le nuove regole che si ricompongono nel formato CADES. 

L’informazione è già stata oggetto di una specifica mail inviata il 3 ottobre da Infocamere ad utenti Telemaco che hanno recentemente presentato una pratica al Registro Imprese. 

Agli utenti che utilizzano dispositivi di firma digitale rilasciati dalla Camera di Commercio ricordiamo:

  • a chi utilizza Dike: occorre verificare di aver installato l'ultima versione disponibile; sotto la voce di menù "Strumenti" selezionare  "Configurazioni"  --> "Parametri Marcatura" e verificare che sia stato selezionato il parametro "CADES-T".

  • a chi utilizza File Protector : il software è già configurato per rilasciare firme in formato "CADES". 

Gli utenti che utilizzano altri software di firma digitale sono invitati a verificarne l’aggiornamento contattando eventualmente l’ente certificatore di riferimento. 

Ricordiamo che per ogni approfondimento è disponibile il Contact Center Registro Imprese al numero 199.50.20.10 dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 20.00 e il sabato dalle 9.00 alle 13.00.

 

Standard

Powered by Plone ®

Note Legali

Note Legali
Privacy

Codice Fiscale 80008090344

Partita IVA 00757550348

Codice IPA U29GVF


Camera di Commercio

Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Parma

Via Verdi, 2 - 43121 Parma
Telefono 0521 21011 Fax 0521 282168
PEC: protocollo@pr.legalmail.camcom.it