Camera di Commercio di Parma
Tu sei qui: Portale Regolazione del Mercato Manifestazioni a premio Concorsi a premio
Accedi


Hai dimenticato la tua password?
 
Azioni sul documento

Concorsi a premio

pubblicato il 29/10/2009 13:45, ultima modifica 07/04/2014 09:29

In questo ambito funzionari della Camera di Commercio possono sostituire i Notai nelle operazioni di individuazione dei vincitori e assegnazione dei premi

I Concorsi a premio sono manifestazioni promozionali in cui l'attribuzione dei premi offerti, ad uno o più partecipanti ovvero a terzi, anche senza alcuna condizione di acquisto o vendita di prodotti o servizi, dipende dalla sorte o dall'abilità o capacità dei concorrenti.

E' previsto per i soggetti promotori l'obbligo della comunicazione dell'avvio del concorso al Ministero dello Sviluppo economico, trasmettendo il modulo PREMA CO/1 compilato con allegato il regolamento e la documentazione comprovante l'avvenuto versamento della cauzione pari al valore totale dei premi.

Ogni fase dell’assegnazione dei premi e, pertanto, ogni estrazione, deve essere, ai sensi dell’art.9 del citato decreto del Presidente della Repubblica n. 430/2001, effettuata alla presenza di un notaio o di un funzionario responsabile della tutela del consumatore e della fede pubblica della Camera di commercio (uno o l'altro a scelta dell'impresa promotrice) competente per territorio, il quale redigerà apposito verbale.

I promotori dei concorsi a premio che volessero avvalersi della prestazione del funzionario della Camera di commercio di Parma possono presentare alla stessa richiesta di intervento alle tariffe adottate con deliberazione della Giunta Camerale.

Nell’ipotesi in cui il congegno utilizzato per l’assegnazione dei premi richieda particolari conoscenze tecniche la stessa norma dispone, al fine di accertare il rispetto del pubblico affidamento, che venga acquisita, prima dello svolgimento del concorso, un’apposita perizia, ad opera di un esperto qualificato.

Tutta la documentazione utile per la corretta realizzazione di una manifestazione a premio (leggi, circolari, modelli per le domande, FAQ), può essere scaricata anche via Internet dal sito del Ministero dello Sviluppo economico.

Per informazioni in materia e-mail: m.premioinfo@sviluppoeconomico.gov.it

 

Le problematiche fiscali delle manifestazioni a premio sono state chiarite dal Ministero dell’Economia e delle Finanze con la circolare n. 32/E del 12/4/2002.

 

 

Standard

Powered by Plone ®

Note Legali

Note Legali
Privacy

Codice Fiscale 80008090344

Partita IVA 00757550348

Codice IPA U29GVF


Camera di Commercio

Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Parma

Via Verdi, 2 - 43121 Parma
Telefono 0521 21011 Fax 0521 282168
PEC: protocollo@pr.legalmail.camcom.it