Camera di Commercio di Parma
Tu sei qui: Portale Registro Imprese Albo Imprese Artigiane Sanzioni
Accedi


Hai dimenticato la tua password?
 
Azioni sul documento

Sanzioni

pubblicato il 23/10/2008 09:20, ultima modifica 02/03/2017 16:12

Termini di deposito e sanzioni per ritardate omesse denunce all'Albo Artigiani

immagine sanzioniTermini di deposito
Le imprese artigiane sono tenute a trasmettere le denunce delle modificazioni relative all’impresa e all’esistenza e mantenimento  dei requisiti artigiani , entro 30 giorni dall’evento o, nel caso di fatti soggetti al deposito di atti notarili, entro 30 giorni dalla trascrizione dell’atto al R.I:
Le tardive  o omesse denunce sono  sanzionate ai sensi dell’art.  17 della L. R. n. 1/2010 per i seguenti importi:
- Iscrizione da  250,00  a 2500,00 a carico del titolare/ soci amm. in carica al momento della violazione
- Modificazione e Cancellazioni  da 200,00 a 1000,00 € a carico del titolare/ soci amm. in carica al momento della violazione.

Le casistiche sono indicate nella tabella sanzioni

A tali importi va sommato quello  delle spese di procedimento e notifica che ammonta ad € 10.33  per ciascun verbale notificato

Non sono sanzionabili le ritardate, irregolari e/o incomplete  denunce di variazione di riguardati le seguenti variazioni:
• partita IVA e codice fiscale
• cittadinanza
• toponomastiche
• comunicazioni previdenziali (inclusione/cancellazione di collaboratori; passaggio da socio partecipante a non partecipante e viceversa)
• variazioni societarie già depositate al R.I.  che non modificano di fatto e di diritto il requisito di impresa artigiana

Recapito Verbali
I verbali di accertamento della sanzione vengono notificati alla residenza del titolare/soci amministratori, nonché alla sede della società che risponde in solido


Termini di pagamento e modalità di pagamento
Le sanzioni vanno pagate entro 60 giorni dalla data di notifica del verbale, l'utente è invitato a dare  dimostrazione dell'avvenuto pagamento della sanzione tramite trasmissione    dell'attestazione di versamento,  anche via fax  al nr. 0251/210268,  o posta tradizionale.


L’importo della sanzione sommato alle spese di procedimento  vanno pagate in unico versamento sul c/c postale n. 198432 intestato a:
• Camera  di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Parma Via Verdi 2 – 43121  Parma - causale: Albo Imprese Artigiane - Sanzione Amministrativa - Verbale n. ..


Atti difensivi 
I soggetti obbligati al pagamento della sanzione possono  opporsi al verbale  presentando scritti difensivi in carta libera all’Ufficio Protesti - Sanzioni della CCIAA di Parma, entro 30 gg. dalla data di notifica del verbale stesso.

Contenuti correlati

CamCom Emilia logo

amministrazione  trasparente

Area riservata ai componenti di Giunta e Consiglio

Logo Borsa Immobiliare di Parma

crescere in digitale

Eccellenze in digitale nuova edizione

Alternanza scuola lavoro

ItalyFrontiers

« dicembre 2019 »
dicembre
lumamegivesado
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031
 
Standard

Powered by Plone ®

Note Legali

Note Legali
Privacy

Codice Fiscale 80008090344

Partita IVA 00757550348

Codice IPA U29GVF


Camera di Commercio

Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Parma

Via Verdi, 2 - 43121 Parma
Telefono 0521 21011 Fax 0521 282168
PEC: protocollo@pr.legalmail.camcom.it