Camera di Commercio di Parma
Tu sei qui: Portale Registro Imprese Ruoli ed Elenchi Conducenti di veicoli o natanti
Accedi


Hai dimenticato la tua password?
 
Azioni sul documento

Ruolo conducenti di veicoli o natanti adibiti ad autoservizi pubblici non di linea

pubblicato il 27/10/2008 12:05, ultima modifica 30/05/2019 12:36

Nel Ruolo si devono obbligatoriamente iscrivere coloro che intendono svolgere un servizio di trasporto di persone (con funzione complementare ed integrativa rispetto ai trasporti pubblici) effettuato a richiesta del trasportato, in modo non continuativo o periodico, su itinerari e secondo orari stabiliti di volta in volta.

Iscrizione al ruolo

L'iscrizione al Ruolo è richiesta per tutti coloro che intendono esercitare il servizio di taxi o di noleggio di autovettura con conducente (veicoli fino a nove posti compreso il conducente), in qualità di titolare, dipendente, sostituto del titolare o del dipendente, collaboratore familiare.

Costituiscono “autoservizi pubblici non di linea”:

  1. il servizio di taxi con autovettura, motocarrozzetta, natante e veicoli a trazione animale;
  2. il servizio di noleggio con conducente e autovettura, motocarrozzetta, natante e veicoli a trazione animale.

Il Ruolo è diviso nelle seguenti sezioni:

  • conducenti di autovetture
  • conducenti di motocarrozzette
  • conducenti di natanti
  • conducenti di veicoli a trazione animale

 

L'iscrizione al Ruolo deve essere richiesta presso la Camera di Commercio della provincia in cui si svolge l'attività ed è subordinata all'accertamento dei requisiti morali (assenza di carichi pendenti, assenza di determinate condanne o pene accessorie ecc.) e professionali.

Per l'iscrizione alle sezioni riservate ai conducenti di autovetture, motocarrozzette e natanti è previsto il limite di età di 65 anni.

Per l'iscrizione alle sezioni riservate ai conducenti di veicoli a trazione animale è previsto il limite di età di 70 anni.

Requisiti professionali fondamentali sono l'assolvimento dell'obbligo scolastico, il possesso della patente di guida e del certificato di abilitazione professionale, nonché l'aver superato un esame di abilitazione presso la Camera di Commercio.

Successivamente all'iscrizione al Ruolo è necessario chiedere al Comune nel quale si esercita l'attività la licenza per l'esercizio del servizio di taxi o l'autorizzazione per l'esercizio del noleggio di autovettura con conducente.

Iter per iscrizione a ruolo

  1. La domanda di iscrizione al Ruolo deve essere presentata in alla CCIAA di Parma utilizzando i modelli forniti direttamente dall’ufficio ( DOMANDA ISCRIZIONE AL RUOLO scarica qui il modulo)

  2. Alla domanda vanno allegate le attestazioni di versamento della tassa di concessione governativa (€ 168,00 sul c/c postale 8003 codice 8617 intestato Ufficio del Registro Tasse di CC GG) e dei diritti di segreteria per l’iscrizione (€ 31,00 sul c/c postale n. 198432 intestato alla C.C.I.A.A. di Parma).
  3. Nella domanda viene autocertificato il possesso dei requisiti richiesti.

La Carta di qualificazione del conducente “ CQC “ , è un documento abilitativo che si aggiunge alla patente di guida ed è necessaria per tutti i conducenti che effettuano professionalmente l’autotrasporto di persone e di cose su veicoli per la cui guida è richiesta la patente delle categorie C,CE, D e DE.

Per quanto riguarda  la conduzione di taxi e di autovetture adibite a servizio di noleggio con conducente è richiesto il possesso del Certificato di Abilitazione Professionale “CAP” di tipo KB.

Per tali veicoli, infatti, la CQC per il trasporto di persone non solo non è necessaria, ma, al contrario non puo’ sostituire il CAP di tipo KB

 

L’iscrizione avverrà a seguito del superamento dell’esame di idoneità avanti apposita Commissione che accerterà il grado indispensabile di cultura generale e di conoscenza particolare per l’esercizio, nonché il possesso dei necessari requisiti morali e professionali. Più in particolare le materie di esame per l'accesso alla professione (in relazione ai candidati che che chiedono l'iscrizione in una o più di queste sezioni: conducenti di autovetture, conducenti di motocarrozzette, conducenti di veicoli a trazione animale) previste dalla Direttiva Regionale n° 2009 del 31 maggio 2004 prevedono la conoscenza dei seguenti argomenti:

a) disposizioni legislative, regolamentari ed amministrative applicabili alla circolazione, alla sicurezza della circolazione, alla prevenzione degli incidenti nonchè alle misure da prendersi in caso di incidente;

b) elementari cognizioni per la prestazione di soccorso alle persone in caso di incidente;

c) norme per la manutenzione dei veicoli, per il collaudo ed immatricolazione;

d) cognizione dei principi applicabili in materia di assicurazione, contabilità commerciale, regime delle tariffe prezzi e condizioni di trasporto, geografia fisica e stradale con particolare riferimento alla comprensione della rappresentazione cartografica della viabilità.

Esame

Per il sostenimento dell’esame di idoneità occorrerà versare i diritti di segreteria di 77,00 sul c/c postale 198432 intestato a CCIAA di Parma o in contanti ed essere muniti di marca bollo (da € 16,00) e fotocopia documento di riconoscimento in corso di validità. Il modello per la domanda di esame può essere ritirato direttamente presso lo sportello rea al 4°piano (oppure scarica qui il MODULO DOMANDA ESAME RUOLO CONDUCENTI)

Normativa di riferimento

  • Legge 15 gennaio 1992, n. 21
  • Deliberazione del Consiglio Regionale dell’Emilia Romagna n. 2009 del 31/05/1994 (Direttive per l’esercizio delle funzioni e criteri per la redazione dei regolamenti di esercizio dei servizi di taxi e di noleggio di autovettura con conducente: Legge 15 gennaio 1992, n. 21)

 

Contenuti correlati

Standard

Powered by Plone ®

Note Legali

Note Legali
Privacy

Codice Fiscale 80008090344

Partita IVA 00757550348

Codice IPA U29GVF


Camera di Commercio

Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Parma

Via Verdi, 2 - 43121 Parma
Telefono 0521 21011 Fax 0521 282168
PEC: protocollo@pr.legalmail.camcom.it