Camera di Commercio di Parma
Tu sei qui: Portale Promozione News Storico news promozione 2010 2011 L'avvio del SISTRI slitta al 31 maggio 2011
Accedi


Hai dimenticato la tua password?
 
Azioni sul documento

L'avvio del SISTRI slitta al 31 maggio 2011

pubblicato il 29/12/2010 12:27, ultima modifica 29/12/2010 17:28

Firmato il 22 dicembre un D. M. che contiene la proroga e ulteriori disposizioni per l'avvio operativo del sistema

Il Ministro dell'Ambiente Stefania Prestigiacomo ha firmato, il 22 dicembre, un Decreto Ministeriale che contiene ulteriori disposizioni per l’avvio sul piano operativo del sistema SISTRI.

Il Decreto, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale 302 del 28/12/2010, proroga al 31 maggio 2011 il termine che il precedente decreto aveva fissato per l’avvio completo del SISTRI.

Il Decreto, inoltre, rinvia al 30 aprile 2011 il termine per la presentazione del MUD 2010.

Contestualmente alla firma del Decreto è stato sottoscritto un Protocollo tra Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, Confindustria e Rete Imprese Italia (Casartigiani, CNA, Confartigianato, Confcommercio, Confesercenti).

Con il Protocollo, i firmatari "confermano la validità del Sistema Sistri quale strumento di semplificazione amministrativa e di tutela della legalità ambientale, convengono sul SISTRI quale unico strumento di rilevazione dei dati sull’intera filiera dei rifiuti ed individuano un Comitato di indirizzo che, tra l’altro, dovrà monitorare lo stato di avanzamento del SISTRI, presentare suggerimenti per il migliore funzionamento del sistema e sensibilizzare gli operatori ancora inadempienti ad attenersi alle disposizioni normative."

 Per scaricare il Decreto e per tutte le informazioni sul sistri http://www.sistri.it

Standard

Powered by Plone ®

Note Legali

Note Legali
Privacy

Codice Fiscale 80008090344

Partita IVA 00757550348

Codice IPA U29GVF


Camera di Commercio

Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Parma

Via Verdi, 2 - 43121 Parma
Telefono 0521 21011 Fax 0521 282168
PEC: protocollo@pr.legalmail.camcom.it