Camera di Commercio di Parma
Tu sei qui: Portale Promozione News News promozione 2013 Accordo tra Camera di Commercio e Provincia per facilitare la cessione dei crediti verso gli enti locali
Accedi


Hai dimenticato la tua password?
 
Azioni sul documento

Accordo tra Camera di Commercio e Provincia per facilitare la cessione dei crediti verso gli enti locali

pubblicato il 01/10/2010 12:13, ultima modifica 31/05/2013 14:54

Operativo anche per il 2011 l'accordo che consente alle imprese di recueperare liquidità, cedendo alle banche i crediti vantati nei confronti degli Enti locali: la Camera di Commercio, la Provincia di Parma, 16 Comuni6 istituti di credito lo hanno siglato . L'obiettivo è aiutarle a superare le difficoltà generate dal prolungarsi dei tempi di pagamento degli stessi enti locali, attualmente bloccati dai limiti del patto di stabilità.

L'accordo, immediatamente operativo per la Provincia di Parma, ma che si auspica verrà sottoscritto dalle altre amministrazioni del territorio interessate dal patto di stabilità è stato sottoscritto in applicazione del Linee guide proposte da ANCI, UPI, CESPEL e Unioncamere Emilia-Romagna.

Le operazioni previste dall'accordo riguardano crediti di importo superiore ai 30 mila euro derivanti da appalti di forniture, progettazioni, lavori pubblici rientranti nelle spese di investimento dell'ente locale.

Le imprese creditrici potranno presentare entro il 10/12/2011 alla Provincia di Parma, e alle altre amministrazioni locali che sottoscriveranno successivamente l'accordo, istanza di certificazione della certezza, liquidità ed esigibilità del credito. L'amministrazione provvederà a produrre la certificazione entro 20 giorni dalla ricezione dell'istanza.

In caso di certificazione positiva, l'impresa potrà perfezionare il contratto di cessione del credito con uno degli istituti di credito firmatari dell'accordo.

Per ridurre oneri e tempi l’impresa, per la formalizzazione dell’atto di cessione del credito, potrà beneficiare anche dei servizi del Segretario dell'amministrazione locale.

Le imprese iscritte alla Camera di Commercio di Parma potranno presentare alla stessa Camera di Commercio richiesta per il rimborso del 50% degli oneri finanziari della cessione, fino a un massimo di 5.000 euro per impresa. La Camera provvederà al rimborso degli oneri nei limiti della disponibilità del Fondo stanziato (€ 50 mila) e per ordine cronologico di arrivo delle richieste.

 

Accordo tra Camera di Commercio e Provincia di Parma

 

Enti locali che hanno aderito all'accordo:

 

  • Provincia di Parma
  • Comune di Bedonia 
  • Comune di Busseto
  • Comune di Collecchio
  • Comune di Colorno - il Comune di Colorno integra il fondo camerale al fine di ridurre ulteriormente le spese bancarie dell'operazione di cessione
  • Comune di Felino
  • Comune di Fidenza
  • Comune di Fontevivo
  • Comune di Fornovo di Taro
  • Comune di Laghiranno
  • Comune di Mezzani
  • Comune di Montechiarugolo
  • Comune di Noceto
  • Comune di Sala Baganza
  • Comune di San Secondo
  • Comune di Sorbolo
  • Comune di Traversetolo
  • Comune di Varsi
  • Comune di Palanzano

 

Intermediari finanziari/società di factoring che hanno aderito all'accordo:

 

  • Banca Infrastrutture Innovazione e Sviluppo S.p.A., appartenente al gruppo bancario "Intesa Sanpaolo" (BIIS S.p.A. – Carisbo S.p.A. – Cariromagna S.p.A.)
  • Banca Popolare di Lodi  S.p.A  
  • Bcc Factoring S.p.A., come riferimento delle Banche del Credito Cooperativo, operative sul territorio provinciale 
  • Eurofactor Italia S.p.A. - Cariparma / Crédit Agricole Commercial Finance 
  • Federazione Banche di Credito Cooperativo Emilia Romagna, che interviene in nome e per conto delle  Banche del Credito Cooperativo operative in provincia di Parma 
  • "International Factors Italia S.p.A.", brevemente anche "IFITALIA S.P.A.", società appartenente al gruppo bancario Banca Nazionale del Lavoro SpA

 

Contenuti correlati
Standard

Powered by Plone ®

Note Legali

Note Legali
Privacy

Codice Fiscale 80008090344

Partita IVA 00757550348

Codice IPA U29GVF


Camera di Commercio

Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Parma

Via Verdi, 2 - 43121 Parma
Telefono +39 333 7885681   Fax 0521 282168
PEC: protocollo@pr.legalmail.camcom.it