Camera di Commercio di Parma
Tu sei qui: Portale News ed Eventi 100 milioni di euro dal Ministero dello Sviluppo Economico per la digitalizzazione delle piccole e medie imprese
Azioni sul documento

100 milioni di euro dal Ministero dello Sviluppo Economico per la digitalizzazione delle piccole e medie imprese

pubblicato il 14/11/2017 18:10, ultima modifica 26/01/2018 15:00

Domande dal 30 gennaio 2018. Fino a 10mila euro a fondo perduto per impresa, sotto forma di Voucher

Finalità: il bando del Ministero per lo Sviluppo Economico mette a disposizione 100 milioni di euro di contributi a fondo perduto (circa 8 milioni di euro per le imprese della regione Emilia-Romagna), sotto forma di voucher, per favorire la digitalizzazione dei processi aziendali e l'ammodernamento tecnologico delle micro, piccole e medie imprese.

Beneficiari: micro, piccole e medie imprese costituite in qualsiasi forma giuridica ai sensi della raccomandazione 2003/361/CE, del 6 maggio 2003.

Spese ammissibili: spese per l’acquisto di hardware, software e servizi di consulenza specialistica strettamente finalizzati alla digitalizzazione dei processi aziendali, alla modernizzazione dell'organizzazione del lavoro, con particolare riferimento all'utilizzo di strumenti tecnologici e introduzione di forme di flessibilità del lavoro, tra cui il telelavoro, per la gestione delle transazioni online e per i sistemi di sicurezza della connessione di rete, oltre  ai servizi di consulenza specialistica strettamente finalizzati allo sviluppo di soluzioni di e-commerce. Sono inoltre ammissibili le spese di attivazione del servizio sostenute una tantum, con esclusivo riferimento ai costi di realizzazione delle opere infrastrutturali e tecniche, nonché le spese relative all’acquisto e all'attivazione di decoder e parabole per il collegamento alla rete internet mediante la tecnologia satellitare. Gli acquisti devono essere effettuati successivamente alla prenotazione del Voucher.

Voucher: ogni impresa potrà beneficiare di un unico voucher di importo non superiore a 10 mila euro, nella misura massima del 50% del totale delle spese ammissibili. Entro 30 giorni dalla chiusura del bando, il Ministero adotterà un provvedimento cumulativo di prenotazione del voucher, su base regionale, contenente l'indicazione delle imprese e dell'importo dell'agevolazione prenotata. Nel caso in cui l'importo complessivo dei Voucher concedibili sia superiore all'ammontare delle risorse disponibili, si procederà al riparto delle risorse in proporzione al fabbisogno derivante dalla concessione del voucher da assegnare a ciascuna impresa beneficiaria.

Termini di presentazione: le imprese potranno presentare domanda solo in via telematica, dalle ore 10.00 del 30 gennaio 2018 alle ore 17.00 del 9 febbraio 2018. Sarà possibile presentare una sola domanda per impresa, che dovrà essere compilata e inoltrata esclusivamente tramite la procedura informatica resa disponibile nella sezione del sito internet del Ministero per lo sviluppo economico.
Per ulteriori e dettagliate informazioni consultare il Decreto Ministeriale 24 settembre 2014 ed il Decreto Direttoriale del 24/10/2017.


Per ulteriori informazioni:
Scheda informativa voucher digitalizzazione (consultare il Decreto Direttoriale e i relativi allegati)

FAQ - Frequently Asked Questions

email: info.voucherdigitalizzazione@mise.gov.it

Standard

Powered by Plone ®

Note Legali

Note Legali
Privacy

Codice Fiscale 80008090344

Partita IVA 00757550348

Codice IPA U29GVF


Camera di Commercio

Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Parma

Via Verdi, 2 - 43121 Parma
Telefono 0521 21011 Fax 0521 282168
PEC: protocollo@pr.legalmail.camcom.it