Camera di Commercio di Parma
Tu sei qui: Portale News ed Eventi Cibus Connect 2017, Fiere di Parma 12 e 13 aprile
Azioni sul documento

Cibus Connect 2017, Fiere di Parma 12 e 13 aprile

pubblicato il 23/02/2017 20:35, ultima modifica 08/03/2017 17:30

Collettiva di aziende emiliano-romagnole. Adesioni prorogate

Nell’ambito delle attività volte a supportare le imprese ad affacciarsi sui mercati esteri, Unioncamere Emilia-Romagna, insieme alla Camera di commercio di Parma e le altre in regione, organizza una collettiva di aziende emiliano-romagnole all’evento “CIBUS CONNECT”, fiera innovativa e dal format "leggero" che si svolgerà a Parma il 12 e 13 aprile p.v.

L’evento coniugherà l’esposizione di prodotti alimentari italiani con stand preallestiti - chiavi in mano (di alta qualità) all’area polifunzionale "International Retailers Theatre", ove si svolgerà un’attività convegnistica ed educational, a cura delle principali riviste e società di consulenza mondiali del settore, coinvolgendo i top retailer internazionali del settore food & beverage.

Contemporaneamente si attiverà un’area dove gli espositori potranno realizzare attività di show-cooking in apposite postazioni.

E’ prevista la partecipazione di più di 400 aziende italiane selezionate e di oltre 600 buyer alimentari internazionali (GDO, retailer, HO.RE.CA. e importatori), prioritariamente da Stati Uniti, Asia, Europa, nonché dei protagonisti della distribuzione in Italia. Tra gli espositori ci saranno anche più di 50 appartenenti al circuito Slow Food, con l’obiettivo di aprire nuovi sbocchi di mercato alle piccole aziende che costituiscono i “giacimenti” dei vari territori.

La collettiva prevede:

a) uno spazio collettivo preallestito “chiavi in mano”, in grado di ospitare fino ad un massimo di 8 aziende (media circa 6 mq/azienda) con layout standard della manifestazione, comprensivo di fornitura elettrica (allacci e consumi standard inclusi), impianto di illuminazione, ripostiglio comune, stampa ed installazione di grafiche come da layout, monitor comune, tavoli e sedie, vetrine comuni refrigerate o non. Sarà inoltre previsto un ulteriore spazio comune attrezzato con allacci elettrici e prese di corrente, allacci idrici con lavandini, banconi, frigoriferi e mensole, dove le imprese potranno effettuare attività di sampling/somministrazione di prodotto ed accoglienza dei buyer/operatori professionali;

b) uno slot show-cooking attrezzato nell’area spettacolare e polifunzionale dove, per entrambe le giornate, le aziende della collettiva potranno accogliere i propri clienti e far loro degustare, a rotazione e secondo un calendario condiviso, i propri prodotti attraverso preparazioni/cotture e con l’ausilio di uno chef e di personale di sala.

Costi:

E’ prevista una quota di partecipazione di euro 2.500,00 oltre IVA da versare successivamente alla conferma di partecipazione a Fiere di Parma, che comprende: - spazio di circa 6 mq nell’area collettiva con un tavolo e tre sedie ed utilizzo delle relative attrezzature comuni;  - utilizzo dello spazio collettivo somministrazione e delle relative attrezzature;  - utilizzo dello slot show-cooking secondo calendario condiviso;  - stampa ed installazione di grafiche negli spazi previsti;  - servizio di pulizia giornaliera;  - inserimento nel catalogo ufficiale online;  - nr. 2 tessere espositore e nr. 25 biglietti di ingresso digitali;  - inserimento logo aziendale nel frontale superiore della postazione show-cooking;  - accesso gratuito alle sessioni del Forum internazionale dedicato al Made in Italy che si svolgeranno nel palco antistante le postazioni di show-cooking;  - partecipazione di 1 persona per azienda alla Cena di Gala prevista per il 12 aprile 2017 - assistenza in loco dello staff di Unioncamere Emilia-Romagna durante l’allestimento e tutto lo svolgimento dell’evento.

Partecipazione:

La partecipazione è consentita alle aziende emiliano-romagnole produttrici di generi alimentari, bevande e produzioni vitinicole, con priorità alle produzioni certificate (DOP IGP Qualità Controllata Biologiche) e/o tradizionali dell’Emilia-Romagna, regolarmente iscritte alla Camera di commercio territorialmente competente.

Le aziende interessate dovranno debitamente compilare l’allegata scheda di adesione, apponendovi il timbro recante la denominazione sociale e la data (pena l’esclusione) ed inviarla alla Camera di commercio di appartenenza entro e non oltre il 3 marzo 2017. Farà fede la data e l’orario di arrivo della scheda. Le domande saranno accolte in ordine cronologico di arrivo, fino ad esaurimento dello spazio disponibile. Le domande che eccedessero tale massimale o pervenissero oltre il termine di scadenza, andranno a formare una lista d’attesa cui si potrà attingere soltanto in caso di mancato raggiungimento del numero previsto entro il termine di scadenza.

Qui è disponibile la Circolare informativa.

La Camera di commercio di appartenenza confermerà all’azienda la partecipazione alla collettiva regionale. Dopo tale conferma, l’azienda riceverà da Fiere di Parma la fattura per la quota dovuta e dovrà provvedere al pagamento entro dieci giorni, pena l’esclusione.

Informazioni:

Camera di commercio di Parma,   email:   promozione@pr.camcom.it

Unioncamere Emilia-Romagna: Paola Frabetti - Responsabile Internazionalizzazione e Agro-alimentare, tel. +39 051 6377019

www.cibus.it     #cibus     Facebook

 

Scheda di adesione

Circolare informativa

Standard

Powered by Plone ®

Note Legali

Note Legali
Privacy

Codice Fiscale 80008090344

Partita IVA 00757550348

Codice IPA U29GVF


Camera di Commercio

Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Parma

Via Verdi, 2 - 43121 Parma
Telefono 0521 21011 Fax 0521 282168
PEC: protocollo@pr.legalmail.camcom.it