Camera di Commercio di Parma
Tu sei qui: Portale News ed Eventi Storico News ed Eventi home 2010-2013 In vigore il decreto con i nuovi diritti di segreteria della Camera di Commercio
Accedi


Hai dimenticato la tua password?
 
Azioni sul documento

In vigore il decreto con i nuovi diritti di segreteria della Camera di Commercio

pubblicato il 30/07/2012 16:41, ultima modifica 06/08/2012 11:20

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale, si applica dal 1° agosto 2012.

 

E’ stato diffuso sul sito del Ministero dello Sviluppo Economico il decreto interministeriale 17 luglio 2012, con il quale è stata aggiornata la Tabella A dei diritti di segreteria. 

Il decreto non modifica nessuno degli importi previsti in precedenza, ma si limita ad integrare la Tabella introducendo alcune nuove voci per nuovi adempimenti previsti presso le Camere di Commercio.

Vengono previsti nuovi diritti che riguardano principalmente:

  • i contratti di rete, soggetti all’iscrizione nel Registro delle imprese (note 2 alla Voce 1.2 e 11 alla Voce 4.2);
  • il rilascio delle copie del prospetto contabile depositato nel formato XBRL (Voce 41.4); 
  • l’Albo dei gestori ambientali (Nota 6 alle Voci 1, 4 e 5 e Voce 36); 
  • la soppressione di tre Ruoli (agenti di commercio, mediatori e mediatori marittimi) e di un Elenco (spedizionieri),di cui agli articoli 73, 74, 75 e 76 del D.Lgs. n. 59/2010 e al D.M. 26 ottobre 2011 In questo caso è stato fissato un diritto di segreteria di 18 € per gli adempimenti inerenti l'attuazione delle disposizioni transitorie (da effettuarsi entro il 13 maggio 2013) . Tale diritto è dovuto per gli adempimenti di imprese individuali, società e persone fisiche non svolgenti attività alla data del decreto. (note 3 alle Voci 1.2 e 3.2 e 11 alla Voce 4.2); 
  • il rilascio della tessera personale di riconoscimento ai soggetti esercitanti l’attività di mediatore, di agente e rappresentante di commercio e di mediatore marittimo (il diritto di segreteria dovuto è pari a € 25 ); 
  • il Registro telematico nazionale delle persone e delle imprese certificate, la cui gestione è affidata alle Camere di Commercio del capoluogo di Regione o di Provincia (Voce 44).

Il decreto è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 177 del 31 luglio 2012; è in vigore dal 1° agosto 2012.

Standard

Powered by Plone ®

Note Legali

Note Legali
Privacy

Codice Fiscale 80008090344

Partita IVA 00757550348

Codice IPA U29GVF


Camera di Commercio

Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Parma

Via Verdi, 2 - 43121 Parma
Telefono 0521 21011 Fax 0521 282168
PEC: protocollo@pr.legalmail.camcom.it