Camera di Commercio di Parma
Tu sei qui: Portale Internazionalizzazione News News 2013 Opportunità in Turchia per le aziende della filiera salute-sanità-benessere
Accedi


Hai dimenticato la tua password?
 
Azioni sul documento

Opportunità in Turchia per le aziende della filiera salute-sanità-benessere

pubblicato il 25/11/2013 17:19, ultima modifica 25/11/2013 17:21

Un progetto Unioncamere- Regione per le PMI: adesione entro il 16 dicembre 2013

Il progetto è promosso dalla Regione Emilia-Romagna, da Unioncamere Emilia Romagna e dal sistema delle Camere di Commercio dell’Emilia Romagna in collaborazione con numerosi partners emiliano-romagnoli e turchi. Il soggetto attuatore  è l’Azienda Speciale Eurosportello della Camera di Commercio di Ravenna, in collaborazione con gli Uffici Internazionalizzazione delle Camere di commercio aderenti al progetto.

A chi si rivolge:

Il progetto si rivolge a tutte le aziende della regione Emilia Romagna appartenenti alla filiera della salute e dei servizi correlati: biomedicale, elettromedicale, elettroterapeutico, farmaceutico, ortopedico, riabilitativo e protesico; ICT-software gestione sanità, recupero/smaltimento rifiuti ospedalieri/sanitari; forniture ospedaliere, logistica/trasporti materiale medico-sanitario.

Obiettivi:

Il progetto ha l’obiettivo di avviare una serie di azioni per favorire la presenza e il radicamento delle PMI regionali sul mercato turco. In dettaglio si propone di:

  • avviare relazioni con le istituzioni turche responsabili delle politiche sanitarie per facilitare la costituzione di partnership commerciali e tecnologiche;
  • creare competenze e conoscenze sui meccanismi di accesso al mercato turco dell’industria della salute e del benessere;
  • elaborare azioni personalizzate per facilitare l'accesso delle imprese regionali al mercato turco, con servizi di assistenza specialistica.

Attività previste:

  • analisi e scouting della filiera turca della sanità, riferita ai comparti di appartenenza e di interesse delle aziende emiliano-romagnole (quando: dicembre 2013 – gennaio 2014);
  • presentazione dei risultati dell’analisi della filiera turca della sanità nel corso di 4 seminari tematici differenziati per comparti e distretti produttivi regionali (quando: febbraio 2014);
  • incontri individuali di approfondimento con le imprese che hanno aderito al progetto (presso le singole Camere di commercio, febbraio 2014);
  • analisi di pre-fattibilità con report personalizzati per le aziende;
  • servizio di Assistenza Specialistica personalizzata (SAS) volto al raggiungimento dell’obiettivo aziendale: check up aziendale, ricerca partner personalizzata, agenda di appuntamenti, organizzazione di incontri in Turchia con potenziali interlocutori interessati.

Altre attività previste:

  1. EXPOSANITA’, Bologna 21-24 maggio 2014. In occasione della 19° edizione della Mostra Internazionale Exposanità (www.exposanita.it) sarà presente una delegazione turca di stakeholder e operatori della filiera salute/sanità per un consolidamento delle relazioni tra gli organismi delle due controparti. Sono previsti, all’interno della fiera in un’area attrezzata, incontri b2b, focus e seminari tra gli operatori turchi e le aziende emiliano-romagnole aderenti al progetto, oltre a visite e meeting delle eccellenze regionali (aziende, tecnopoli, centri di ricerca).
  2. EXPOMED EURASIA, Istanbul aprile 2015 (www.expomedistanbul.com). Saranno organizzati b2b all’interno della fiera tra gli operatori turchi selezionati e le aziende emiliano-romagnole aderenti al progetto.

Modalità di partecipazione:

Per partecipare è indispensabile compilare la scheda di “Adesione al progetto” (company profile) in tutte le sue parti, in lingua inglese. La scheda va inviata via mail possibilmente entro il 16 dicembre 2013 a: estero@pr.camcom.it, all’attenzione di: Sabrina Sabatini (tel. 0521 210243.246).

E’ richiesta la disponibilità ad un eventuale colloquio di approfondimento, relativamente ai dati contenuti nella scheda, con il team di esperti del mercato turco che affiancherà il soggetto attuatore nella realizzazione del progetto, ovvero MDA Consulting nella persona del dottor Tiziano Furlan.

Sulla base del company profile, e dell'eventuale colloquio di approfondimento che vi potrà essere richiesto, il consulente selezionerà le aziende che hanno maggiori probabilità di entrare nel mercato turco realizzando un business significativo.

Il progetto prende il via ora per concretizzarsi a gennaio con i colloqui individuali con il consulente e la presente del mercato turco.

Costi:

La partecipazione è gratuita a tutte le attività di progetto, tranne per l’attività “SERVIZIO DI ASSISTENZA SPECIALISTICA PERSONALIZZATA (S.A.S.) per la quale è prevista una quota di adesione di € 600 più IVA (da versare a l’Azienda Speciale Eurosportello della Camera di Commercio di Ravenna)

Scarica e compila la scheda di adesione

Descrizione dettagliata del progetto

 

Per ogni ulteriore informazione e chiarimento contattare: Ufficio Internazionalizzazione, dott.ssa Sabrina Sabatini, tel. 0521 210243.246 – estero@pr.camcom.it

 

Standard

Powered by Plone ®

Note Legali

Note Legali
Privacy

Codice Fiscale 80008090344

Partita IVA 00757550348

Codice IPA U29GVF


Camera di Commercio

Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Parma

Via Verdi, 2 - 43121 Parma
Telefono 0521 21011 Fax 0521 282168
PEC: protocollo@pr.legalmail.camcom.it