Camera di Commercio di Parma
Tu sei qui: Portale Informazione economica News Excelsior: on line le previsioni occupazionali delle imprese di Parma per il mese di febbraio
Accedi


Hai dimenticato la tua password?
 
Azioni sul documento

Excelsior: on line le previsioni occupazionali delle imprese di Parma per il mese di febbraio

pubblicato il 21/02/2019 16:22, ultima modifica 21/02/2019 16:22

Il sistema informativo sui programmi occupazionali delle imprese ha rilasciato i dati previsionali relativi al mese di febbraio 2019, analizzando le entrate programmate dalle imprese

Excelsior il sistema informativo sui programmi occupazionali delle imprese, realizzato da Unioncamere e dalle Camere di Commercio italiane in collaborazione con l'Agenzia Nazionale per le Politiche Attive del Lavoro, ha rilasciato i dati previsionali relativi al mese di febbraio 2019, analizzando le entrate programmate dalle imprese.

Rispetto a gennaio si ridimensionano le previsioni di entrate delle imprese. In Italia si prevede ci saranno entrate pari a 334.000 persone, con una diminuzione del -24,4%, in Emlia-Romagna il calo risulta più accentuato ( -30,1%) con 30.700 ingressi previsti.

Nella provincia di Parma è previsto l’ingresso di 3.360 persone. Il calo rispetto al mese precedente risulta del 26,7%. La quota di imprese che intendono assumere si attesta al 17%  del totale delle imprese.

Nel totale del trimestre febbraio – aprile 2019 le entrate programmate sono nel complesso 10.870.

Sale al 74,5% la quota dei lavoratori dipendenti di cui il 28,9% a tempo indeterminato. La quota di lavoratori somministrati rispetto al totale scende al 23%.

Le entrate si concentrano per il 55% nel macro settore dei servizi. Il comparto che prevede il maggior numero di assunzioni (490 in totale) è quello delle industrie alimentari, delle bevande e del tabacco, seguito dal commercio (390) e dai servizi di trasporto, logistica e magazzinaggio (370) e dai servizi di alloggio e ristorazione (330).

La quota richiesta di laureati scende all’11%, mentre sale al 41% la quota relativa al diploma di scuola media superiore.

Le tre figure professionali più richieste concentreranno il 27% delle entrate complessive previste. Si tratta di operai specializzati e conduttori di impianti nell'industria alimentare (330 entrate previste), di operai nelle attività metalmeccaniche ed elettromeccaniche (310) e di cuochi, camerieri e altre professioni dei servizi turistici (260).

I giovani fino a 29 anni saranno ricercati nel 28% dei casi e un’esperienza pregressa è preferita nel 67% delle ricerche.

Rimane consistente la difficoltà di reperimento che riguarda 30 casi su 100.

Bollettino febbraio 2019

Tavole statistiche febbraio 2019

Standard

Powered by Plone ®

Note Legali

Note Legali
Privacy

Codice Fiscale 80008090344

Partita IVA 00757550348

Codice IPA U29GVF


Camera di Commercio

Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Parma

Via Verdi, 2 - 43121 Parma
Telefono 0521 21011 Fax 0521 282168
PEC: protocollo@pr.legalmail.camcom.it