Camera di Commercio di Parma
Tu sei qui: Portale comunicazione Newsletter settimanale Camer@parma.it
Accedi


Hai dimenticato la tua password?
 

Camer@parma.it


21/05/2018

Newsletter settimanale della Camera di commercio di Parma del 21 maggio 2018

IN PRIMO PIANO

Brexit a Parma: si è parlato di scenari legati ai nuovi assetti

L'ambasciatrice britannica Jill Morris ha incontrato imprese e istituzioni in Camera di commercioParma. "Il Regno Unito esce dall'Unione Europea ma non dall'Europa che è il nostro continente e del quale condividiamo i valori". Rispondendo amabilmente alle domande del pubblico, l'Ambasciatore ha dichiarato che il Governo britannico sta lavorando in due direzioni: da un lato negoziando le modalità di uscita dalle istituzioni europee, dall'altro impostando un nuovo modello di partnership commerciale che renda il Regno Unito il più affidabile Paese terzo dell'Unione. Sta altresì elaborando una nuova strategia industriale per aiutare le imprese, creando un ponte ancor più solido tra ricerca, nuove tecnologie e industria. Obiettivo: competere al meglio sul mercato globale. "In Italia e in Europa abbiamo aperto dei tavoli di confronto e consultazione con il mondo imprenditoriale. Il nostro intento è ascoltarne le esigenze e raccoglierne gli stimoli. Siamo disponibili ad organizzare anche a Parma conversazioni dettagliate su settori specifici". Al centro del dibattito anche la tutela dei prodotti Igp e Dop, i rapporti con il mondo universitario e la questione immigrazione.

Leggi tutto

 

IN EVIDENZA

RSI - Responsabilità sociale d'impresa: appuntamento domani 22 maggio alle 14.30 presso l’Azienda Agricola Sperimentale Stuard a San Pancrazio (PR)

Terzo incontro 2018 del progetto “CSR LAB Emilia Ovest - Le imprese del territorio verso l'Agenda 2030” - Agricoltura sociale e Welfare aziendale al centro del percorso e dei progetti. L’incontro si terrà presso l’Azienda Agricola sperimentale Stuard in Strada Madonna dell’Aiuto n. 7/a, San Pancrazio (PR). Iscrizioni via email a promozione@pr.camcom.it.

Il progetto, finanziato dalla Regione Emilia-Romagna, è promosso dalle istituzioni dei territori di Parma, Piacenza e Reggio Emilia (Camere di commercio di Parma, Piacenza e Reggio-Emilia; Comuni di Parma, Piacenza e Reggio-Emilia; Provincia di Parma), ha durata triennale e viene realizzato con il supporto di esperti dell’Università di Modena e Reggio Emilia, dell’Università Cattolica di Piacenza, della Fondazione Easy Care di Reggio Emilia e della società modenese di ricerca e consulenza Focus Lab. Il Laboratorio CSR 2018 approfondisce i temi della Agricoltura Sociale e del Welfare Aziendale attraverso un mix di attività: • workshops di confronto e co-progettazione tra aziende partecipanti; • momenti di aggiornamento formativo su temi CSR; • visite aziendali di experiential learning. Il "Report Agenda 2030 da globale a locale", recentemente pubblicato dalla Fondazione Eni Enrico Mattei (che ospita la sede italiana del network promosso dalle Nazioni Unite per diffondere e monitorare l’attuazione dell’Agenda nei vari Paesi), si focalizza proprio sull’apporto strategico delle collaborazioni costruite sul piano locale, per favorire un presidio territoriale degli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs) da parte delle autorità regionali e locali, per mobilitare imprese, cittadini e tutti i portatori di interesse verso l’attuazione dei temi chiave indicati dall’Agenda. Nel sopra citato rapporto la Regione Emilia-Romagna è citata come esempio virtuoso.

Leggi tutto

 

Postazioni gratuite in Silicon Valley per startup e PMI innovative

Attraverso un bando a sportello la Regione Emilia-Romagna, in collaborazione con ASTER, mette a disposizione postazioni gratuite in Silicon Valley (Sunnyvale o San Francisco) per la durata di un mese alle PMI che ne faranno richiesta. Lo scopo è di offrire alle imprese emiliano-romagnole un punto di appoggio e di supporto in Silicon Valley da cui poter lavorare per lo sviluppo di partnership e del mercato. Le imprese innovative selezionate avranno accesso gratuito ad un desk (a carico delle imprese i costi di volo, vitto e alloggio) per la durata di 1 mese. Saranno messi a disposizione: 6 desk per la durata di 1 mese ciascuno negli spazi di RocketSpace, 180 Sansome St, San Francisco; 6 desk per la durata di 1 mese ciascuno negli spazi di Plug and Play Tech Center, 440 N Wolfe Rd, Sunnyvale. Con il desk anche questi servizi: connessione internet ad alta velocità, reception, ricezione posta e pacchi, accesso 24 ore al giorno, 7 giorni alla settimana, utilizzo sale riunioni, stampanti e scanner, accesso gratuito agli eventi della community Il bando è a sportello: la scadenza della call è 31 maggio 2018, ore 13.  Informazioni sui siti di Aster e Regione Emilia Romagna. Scrivi email a siliconvalley@aster.it

Leggi tutto

 

Rapporto 2017 Osservatorio agroalimentare dell'Emilia-Romagna, 28 maggio a Bologna

Appuntamento lunedì 28 maggio (dalle ore 9.30 alle 13) a Bologna nella sede della Regione Emilia-Romagna, sala “20 Maggio 2012” Terza Torre, viale della Fiera 8 per la 25^ edizione del Rapporto regionale dell’Osservatorio agroalimentare. Il Rapporto 2017 è stato realizzato da Unione regionale delle Camere di commercio dell’Emilia-Romagna e Assessorato Agricoltura della Regione. La presentazione sarà aperta da Stefano Bonaccini, presidente Regione Emilia-Romagna e Alberto Zambianchi, presidente Unioncamere Emilia-Romagna. Quindi Stefano Boccaletti (Università Cattolica del Sacro Cuore Piacenza) illustrerà i dati del Rapporto. A seguire: Paolo De Castro in videomessaggio per la Commissione Agricoltura e Sviluppo rurale Parlamento Europeo, Francesco Palumbo-MIBACT e Simona Caselli-Assessore Agricoltura Regione Emilia-Romagna. Interventi alla Tavola rotonda "Anno del cibo e valore del prodotto agricolo". La partecipazione è gratuita. È gradita la preiscrizione online. Per informazioni: Unioncamere Emilia-Romagna, Mary Gentili, maria.gentili@rer.camcom.it tel. 051.6377023 e Regione Emilia-Romagna Luciana Finessi, tel. 0515274690, e-mail: luciana.finessi@regione.emilia-romagna.it. Programma online.

Leggi tutto

 

Storie di Alternanza Scuola Lavoro: assegnati i premi agli studenti delle scuole superiori di Parma e provincia

Sono stati assegnati i premi del concorso “Storie di Alternanza”, riservato ai migliori video che gli studenti delle scuole di Parma e provincia hanno  realizzato sulle esperienze di alternanza scuola-lavoro. Il Premio è nato con l’obiettivo di dare visibilità ai video prodotti che meglio rappresentino i progetti di alternanza ideati dagli studenti e dai loro tutor scolastici. Una modalità introdotta per valorizzare un istituto nuovo, l’alternanza scuola-lavoro, importante per avvicinare il mondo del lavoro a quello della Scuola. Il premio, per il quale è anche prevista  una selezione nazionale con premiazione il 30 maggio a Roma, è suddiviso in due categorie, Licei e Istituti tecnici e professionali. Online sono consultabili i dettagli sulle classi premiate, le motivazioni elink ai filmati realizzati, le foto dell'evento.

All'evento, organizzato dalla Camera di commercio di Parma e dal Comitato Imprenditoria Femminile di Parma, erano presenti Daniele Porto Responsabile del Ministero per l'Alternanza Scuola-Lavoro a Parma e provincia, il Comitato Imprenditoria Femminile al completo e Andrea Zanlari, presidente della Camera di commercio di Parma che ha premiato i ragazzi. Vincenzo Cosi per la start up innovativa IMMERSIO srl e Marco Gherardi per "SQuola di Blog" sono intervenuti per dialogare con gli studenti e dare loro spunti di riflessione sulle professioni del futuro e sulle opportunità e i rischi dell’utilizzo delle tecnologie digitali. A Parma gli studenti coinvolti nell’anno scolastico in corso nelle esperienze di alternanza scuola-lavoro sono stati circa 11.000. A livello nazionale circa un milione e mezzo, ripartiti tra le classi terze, quarte e quinte dell’ultimo triennio di tutti i percorsi di studi.

Leggi tutto

 

 

-

Visita il sito della Camera di commercio di Parma  www.pr.camcom.it

Se non desideri più ricevere la newsletter clicca sul link in fondo alla newsletter che ricevi. Se hai suggerimenti da darci per migliorarne i contenuti o per segnalarci iniziative che ritieni di interesse per le imprese di Parma, scrivi a stampa@pr.camcom.it.

Consulta l'archivio delle Newsletter

Standard

Powered by Plone ®

Note Legali

Note Legali
Privacy

Codice Fiscale 80008090344

Partita IVA 00757550348

Codice IPA U29GVF


Camera di Commercio

Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Parma

Via Verdi, 2 - 43121 Parma
Telefono 0521 21011 Fax 0521 282168
PEC: protocollo@pr.legalmail.camcom.it