Camera di Commercio di Parma
Tu sei qui: Portale comunicazione Newsletter settimanale Camer@parma.it
Accedi


Hai dimenticato la tua password?
 

Camer@parma.it


08/05/2018

Newsletter settimanale della Camera di commercio di Parma dell'8 maggio 2018

IN PRIMO PIANO

Brexit a Parma, scenari e opportunità per le imprese italiane: appuntamento il 17 maggio in Camera di commercio, iscrizioni online

La sfida della Gran Bretagna in Europa è oggi rappresentata dalla gestione delle relazioni internazionali alla luce dei risultati del referendum su Brexit. Jill Morris, Ambasciatore britannico per l'Italia e San Marino, sarà in visita a Parma giovedì 17 maggio, proprio con l'obiettivo di diffondere tra le imprese e le istituzioni locali la massima consapevolezza sullo scenario post Brexit. “Come verrà garantita la continuità delle relazioni commerciali tra Italia, Europa e Regno Unito, e quali sono le opportunità che potrebbero aprirsi per le imprese italiane una volta completato l’intero processo” sono i temi su cui verterà l'intervista di Aldo Tagliaferro - giornalista della Gazzetta di Parma - all'Ambasciatore. L'incontro si svolgerà in Camera di commercio, alle ore 11,00. Sono invitati a partecipare i rappresentanti del mondo imprenditoriale e delle istituzioni. Invito e iscrizioni online. Segreteria organizzativa: Camera di commercio di Parma  Tel 0521 210203-280  e-mail: estero@pr.camcom.it

Leggi tutto

 

IN EVIDENZA

RSI - Responsabilità sociale d'impresa: appuntamento il 22 maggio alle 14.30 presso l’Azienda Agricola Sperimentale Stuard a San Pancrazio (PR)

Terzo incontro 2018 del progetto “CSR LAB Emilia Ovest - Le imprese del territorio verso l'Agenda 2030” - Agricoltura sociale e Welfare aziendale al centro del percorso e dei progetti. L’incontro si terrà presso l’Azienda Agricola sperimentale Stuard in Strada Madonna dell’Aiuto n. 7/a, San Pancrazio (PR). Iscrizioni via email a promozione@pr.camcom.it.

Il progetto, finanziato dalla Regione Emilia-Romagna, è promosso dalle istituzioni dei territori di Parma, Piacenza e Reggio Emilia (Camere di commercio di Parma, Piacenza e Reggio-Emilia; Comuni di Parma, Piacenza e Reggio-Emilia; Provincia di Parma), ha durata triennale e viene realizzato con il supporto di esperti dell’Università di Modena e Reggio Emilia, dell’Università Cattolica di Piacenza, della Fondazione Easy Care di Reggio Emilia e della società modenese di ricerca e consulenza Focus Lab. Il Laboratorio CSR 2018 approfondisce i temi della Agricoltura Sociale e del Welfare Aziendale attraverso un mix di attività: • workshops di confronto e co-progettazione tra aziende partecipanti; • momenti di aggiornamento formativo su temi CSR; • visite aziendali di experiential learning. Il "Report Agenda 2030 da globale a locale", recentemente pubblicato dalla Fondazione Eni Enrico Mattei (che ospita la sede italiana del network promosso dalle Nazioni Unite per diffondere e monitorare l’attuazione dell’Agenda nei vari Paesi), si focalizza proprio sull’apporto strategico delle collaborazioni costruite sul piano locale, per favorire un presidio territoriale degli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs) da parte delle autorità regionali e locali, per mobilitare imprese, cittadini e tutti i portatori di interesse verso l’attuazione dei temi chiave indicati dall’Agenda. Nel sopra citato rapporto la Regione Emilia-Romagna è citata come esempio virtuoso.

Leggi tutto

 

“Storie di Alternanza Scuola Lavoro”: premiazione in Camera di commercio l’11 maggio alle 9.30

Venerdì 11 maggio alle 9.30 in Camera di commercio saranno assegnati i premi del concorso “Storie di Alternanza”, riservato ai migliori video che gli studenti delle scuole di Parma e provincia hanno realizzato sulle esperienze di alternanza scuola-lavoro. Il Premio nasce con l’obiettivo di dare visibilità ai video prodotti che meglio rappresentino i progetti di alternanza ideati dagli studenti e dai loro tutor scolastici. Una modalità introdotta per valorizzare un istituto nuovo, l’alternanza scuola-lavoro, introdotto di recente con l’obiettivo di “ricucire” lo storico gap tra mondo del lavoro e mondo scolastico. Le premiazioni avverranno per le due categorie previste: Licei da una parte e Istituti tecnici e professionali dall’altra. Tutte le informazioni sono sul sito della Camera di commercio di Parma. www.pr.camcom.it, tel. 0521 210257, alternanza@pr.camcom.it

Leggi tutto

 

InnoER 2018 – L’innovazione come sistema di valore, presentati i dati 2018 dell'Osservatorio Innovazione Emilia-Romagna

Presentati il 3 maggio i risultati dell’indagine su oltre 2.000 imprese dell’Osservatorio promosso dal sistema delle Camere di commercio e finanziato dalla Regione Emilia-Romagna. Una sfida complessa, l’innovazione, che le imprese dell’Emilia-Romagna stanno però affrontando in modo dinamico. E’ questa l’immagine dell’Osservatorio Innovazione Emilia-Romagna 2018 presentato a Bologna, che offre una analisi strategica del posizionamento delle imprese emiliano-romagnole in una fase cruciale di ri-definizione delle modalità con cui il mercato e la società, nell’era digitale e circolare, spingono a progettare, produrre e distribuire prodotti e servizi, secondo nuovi parametri di efficienza, rapidità, condivisione, complessità tecnologica e ricchezza delle informazioni coinvolte. In sintesi, poco più della metà del sistema produttivo emiliano-romagnolo è oggi ben sintonizzato con le sfide di innovazione lanciate dal mercato e dalla società. Un terzo risulta in ritardo, ma ha le basi su cui poter innestare azioni correttive di carattere organizzativo e per essere ricettivo rispetto al supporto ai processi innovativi che possono essere alimentati a livello regionale e nazionale.

Leggi tutto

 

Il 7 e 8 giugno a Bologna la 13° edizione di "R2B 2018", Salone Internazionale della Ricerca industriale e delle Competenze per l’Innovazione. Con Innovat&Match incontri B2B a partecipazione gratuita, iscrizioni online

La nuova edizione di R2B punterà i riflettori su temi portanti e attuali: Industria 4.0, Big data, Economia Circolare e cambiamenti climatici, Competenze per l’innovazione. Per l'occasione, Innovat&Match: una due giorni di incontri gratuiti per trovare partner tecnologici e di ricerca a livello europeo. Nelle 11 edizioni precedenti, Innovat&Match ha visto la partecipazione di più di 1200 soggetti italiani e internazionali, impegnati in 3.200 incontri. Innovat&Match è dedicato a imprese, start-up, laboratori di ricerca, università e cluster; l'iniziativa prevede una serie di incontri one-to-one di 30 minuti per: conoscere potenziali partner tecnologici e commerciali; presentare, discutere e sviluppare nuove idee di progetto a livello internazionale; individuare il partner giusto per lo sviluppo tecnologico; costruire partnership di alta qualità finalizzati alla presentazione di progetti su bandi EU; avviare  collaborazioni e contatti transfrontalieri; espandere la propria rete professionale. La partecipazione è gratuita. E' possibile effettuare online la registrazione agli incontri bilaterali, inserendo un proprio profilo aziendale, in lingua inglese, entro il 18 maggio nel sito ufficiale dell'evento, indicando Unioncamere Emilia-Romagna come support office. Informazioni: Valentina Patano e-mail: simpler@rer.camcom.it tel. 051 63 77 034

 

Incontri d'affari con aziende tedesche dell'Assia e del Baden-Württemberg a Parma, 22/24 maggio, Fiera SPS IPC Drives Italia sull'automazione industriale

Nell'ambito delle attività della rete Enterprise Europe Network, Unioncamere e le Camere di commercio dell'Emilia-Romagna organizzano in collaborazione con IHK Offenbach am Main e Baden-Württemberg International, incontri d'affari con aziende tedesche dell'Assia e del Baden-Württemberg  in occasione della fiera SPS IPC Drives Italia, la più importante fiera italiana interamente dedicata all'automazione industriale che si svolgerà a Parma dal 22-24 maggio 2018. I settori di riferimento sono: sistemi e componenti di azionamento, componenti elettromeccanici e dispositivi periferici, sensori, tecnologia di controllo, Ipc, software industriale, tecnologia di interfacciamento, dispositivi di commutazione in bassa tensione, dispositivi di interfaccia uomo macchina, comunicazione industriale, formazione e consulenza, system integrator. La partecipazione è gratuita. E' possibile effettuare online la registrazione agli incontri bilaterali inserendo un proprio profilo aziendale, in lingua inglese, entro il 18 maggio nel sito ufficiale dell'evento indicando Unioncamere Emilia-Romagna come "support office". Sul sito di Unioncamere ER la circolare informativa - Info: Valentina Patano, E-mail: simpler@rer.camcom.it tel.051 63 77 034

 

L'export dell'Emilia-Romagna tra dazi, Trump e instabilità geopolitica. A Bologna il 15 maggio il convegno di Sace

L'export dell'Emilia-Romagna tra dazi, Trump e instabilità geopolitica” è il tema del convegno in programma il 15 maggio, dalle 16.30 a Palazzo Gnudi (Via Riva di Reno 77) a Bologna. Promosso da SACE, il convegno sarà aperto dai saluti di Pietro Ferrari, Presidente di Confindustria Emilia-Romagna e BPER, e di Simonetta Acri, Chief Sales Officer di SACE. Quindi, Alessandro Terzulli, ChiefEconomist di SACE, illustrerà la “Country Risk map”. Seguirà una tavola rotonda con gli interventi dell’ex ministro Federica Guidi, Vice Presidente Esecutivo di Ducati Energia, Alberto Galassi, Chief Executive Officer di Ferretti, Marco Rovellini, Presidente MAE, e Alessandra Ricci, Amministratore Delegato e Direttore Generale di SIMEST. Le conclusioni saranno affidate ad Alessandro Decio, Amministratore Delegato e Direttore Generale di SACE. Modera i lavori Ilaria Iacoviello, Giornalista Sky TG24. In un momento di ripresa dell’economia globale, permangono alcuni elementi di instabilità che le imprese italiane non possono sottovalutare”, annota Sace. “Export e internazionalizzazione continueranno ad essere leve imprescindibili per la crescita, ma richiedono soluzioni più evolute per proteggere il business e rafforzare la competitività”. Obiettivo del convegno, dunque, è quello di conoscere insieme ai protagonisti dell’export regionale i mercati su cui puntare con la Country Risk Map 2018 e gli altri strumenti del Polo SACE SIMEST. Per informazioni scrivere a eventi@eventisace.eu

 

 

 

-

Visita il sito della Camera di commercio di Parma  www.pr.camcom.it

Se non desideri più ricevere la newsletter clicca sul link in fondo alla newsletter che ricevi. Se hai suggerimenti da darci per migliorarne i contenuti o per segnalarci iniziative che ritieni di interesse per le imprese di Parma, scrivi a stampa@pr.camcom.it.

Consulta l'archivio delle Newsletter

Standard

Powered by Plone ®

Note Legali

Note Legali
Privacy

Codice Fiscale 80008090344

Partita IVA 00757550348

Codice IPA U29GVF


Camera di Commercio

Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Parma

Via Verdi, 2 - 43121 Parma
Telefono 0521 21011 Fax 0521 282168
PEC: protocollo@pr.legalmail.camcom.it