Camera di Commercio di Parma
Tu sei qui: Portale comunicazione Newsletter settimanale Camer@parma.it
Accedi


Hai dimenticato la tua password?
 

Camer@parma.it


19/02/2018

Newsletter settimanale della Camera di commercio di Parma del 19 febbraio 2018

IN PRIMO PIANO

Alternanza Scuola-Lavoro: è uscito il Bando per la concessione di contributi alle imprese per la realizzazione di percorsi di alternanza scuola-lavoro, anno 2018

Le domande saranno presentabili dal 9 aprile al 31 ottobre 2018, utilizzando la modulistica presto scaricabile sul sito. I percorsi di accoglienza in alternanza scuola-lavoro dovranno essere realizzati nel periodo 1 gennaio – 31 ottobre 2018La Camera di commercio di Parma infatti, alla luce dell'istituzione del Registro nazionale per l’alternanza scuola-lavoro e considerate le nuove competenze che la legge di riforma del sistema camerale ha attribuito agli enti camerali in materia di orientamento al lavoro e alle professioni e di facilitazione dell'incontro domanda-offerta di formazione e lavoro, promuove l’iscrizione delle imprese nel Registro in parola e incentiva l’inserimento di giovani studenti in percorsi di alternanza scuola lavoro. Beneficiarie del bando sono le imprese iscritte al Registro Imprese e attive, con sede operativa nella provincia di Parma, con al massimo 50 dipendenti, in regola con il pagamento del diritto annuale camerale e con il versamento dei contributi previdenziali e assistenziali, iscritte al Registro nazionale per l’alternanza scuola-lavoro.

Leggi tutto

 

IN EVIDENZA

Consorzi con attività esterna e contratti di rete: obbligo di deposito della situazione patrimoniale entro il 28 febbraio

La prima importante scadenza della campagna bilanci riguarda i Consorzi con attività esterna di cui all'art. 2612 c.c. ed i contratti di Rete dotati di organo comune e di fondo patrimoniale. In particolare i Consorzi con attività esterna di cui all'art. 2612 c.c. il cui esercizio chiude il 31 dicembre sono tenuti a depositare, ai sensi dell'art. 2615 bis del c.c., nel registro imprese competente per la sede, la situazione patrimoniale entro due mesi dalla chiusura dell'esercizio, quindi entro il prossimo 28 febbraio 2018. Analogo obbligo per i contratti di Rete in presenza delle condizioni ex art. 3, comma 4-ter del D.L. n. 5/2009. In tali ipotesi, entro due mesi dalla chiusura dell'esercizio, l'organo comune redige una situazione patrimoniale e la deposita nel Registro Imprese del luogo della sede della Rete.

Leggi tutto

 

Bilanci 2018: nuova tassonomia XBRL e modalità di utilizzo delle tassonomie attive

Con la pubblicazione del comunicato MISE nella Gazzetta Ufficiale n. 30 del 6 febbraio 2018 è entrata in vigore dal 19 gennaio 2018 la versione di tassonomia 2017-07-06 che sarà obbligatoria per le istanze di deposito presentate dal 1 marzo 2018 (per i dettagli si prega di approfondire sul sito XBRL ITALIA). Fino a tale data saranno accettati anche i bilanci predisposti con la tassonomia precedente 2016-11-14. Da martedì 13 febbraio i sistemi sono stati adeguati per gestire la nuova tassonomia 2017-07-06 e per rifiutare le precedenti versioni di tassonomia non più valide: 2009-02-16, 2011-01-04, 2014-11-17. Tutti i bilanci relativi ad esercizi con data inizio anteriore al 1/1/2016 (ante D.Lgs n. 139/2015) potranno avvalersi della tassonomia 2015-12-14, coerente alla precedente normativa.

Leggi tutto

 

Progetto Excelsior: questionario imprese trimestre marzo–maggio 2018, scadenza prorogata al 21 febbraio

Unioncamere, in accordo con ANPAL (Agenzia Nazionale Politiche Attive del Lavoro) sta realizzando, insieme alle Camere di Commercio dei singoli territori, le azioni del progetto Excelsior, già sviluppato con successo a partire dal 1997. Il progetto ha l’obiettivo di monitorare le prospettive dell’occupazione nelle imprese e la relativa richiesta di profili professionali. Sul sito excelsior.unioncamere.net sono disponibili i principali risultati dell'ultima edizione. In merito a questo progetto è in corso il monitoraggio, con scadenza prorogata al 21 febbraio, sulle previsioni di assunzione relative al trimestre Marzo - maggio 2018, attraverso un questionario indirizzato ad un campione di imprese e studi professionali con dipendenti, distribuiti su tutto il territorio nazionale e selezionati casualmente dagli archivi delle Camere di Commercio. Nello specifico, la rilevazione viene realizzata attraverso un’interfaccia online accessibile direttamente attraverso uno specifico link riportato nella lettera di sensibilizzazione inviata alle imprese via PEC. La rilevazione fa parte delle indagini con obbligo di risposta previste dal Programma Statistico Nazionale. Le notizie raccolte con l’indagine saranno trattate esclusivamente a scopo statistico, garantendo la massima riservatezza.

Leggi tutto

 

Consultazione della Commissione europea sulla revisione della definizione di PMI

La Commissione europea sta riesaminando la definizione di microimpresa, piccola e media impresa (PMI) (Raccomandazione 2003/361/CE del 6 maggio 2003). L’obiettivo è garantire che tale definizione continui ad essere adeguata e consegua i suoi obiettivi nell'attuale congiuntura economica. Il questionario contribuirà a valutare l'adeguatezza dell'attuale definizione di PMI e la possibilità di effettuare eventuali cambiamenti alla raccomandazione, in modo che le piccole imprese europee possano continuare a ricevere un apposito sostegno strategico. Tutte le imprese interessate - specialmente quelle che hanno già avuto necessità di applicare tale definizione - sono invitate a partecipare a questa consultazione rispondendo all’apposito questionario, da inviare via e-mail entro il 9 marzo 2018simpler@rer.camcom.it

Leggi tutto

-

Visita il sito della Camera di commercio di Parma  www.pr.camcom.it

Se non desideri più ricevere la newsletter clicca sul link in fondo alla newsletter che ricevi. Se hai suggerimenti da darci per migliorarne i contenuti o per segnalarci iniziative che ritieni di interesse per le imprese di Parma, scrivi a stampa@pr.camcom.it.

Consulta l'archivio delle Newsletter

Standard

Powered by Plone ®

Note Legali

Note Legali
Privacy

Codice Fiscale 80008090344

Partita IVA 00757550348

Codice IPA U29GVF


Camera di Commercio

Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Parma

Via Verdi, 2 - 43121 Parma
Telefono 0521 21011 Fax 0521 282168
PEC: protocollo@pr.legalmail.camcom.it