Camera di Commercio di Parma
Tu sei qui: Portale comunicazione Newsletter settimanale Camer@parma - Newsletter della Camera di commercio di Parma del 17 marzo 2017
Accedi


Hai dimenticato la tua password?
 

Camer@parma - Newsletter della Camera di commercio di Parma del 17 marzo 2017


17/03/2017

In primo piano

Progetto "Eccellenze in digitale": calendario e programma degli incontri. Il 30 marzo si parla di Mobile e Cloud

Entra nel vivo "Eccellenze in digitale", il progetto ideato da Unioncamere e Google per aiutare le imprese a sviluppare competenze digitali ed avvalersi delle opportunità di sviluppo offerte dalla rete. Sono in programma 7 incontri formativi con il tutor digitale Salvo Trotta. Si inizia giovedì 30 marzo, alle 10.30, parlando di "Mobile e Cloud".

Al termine di ciascun seminario, nel pomeriggio, il relatore sarà a disposizione dei partecipanti per "follow up tecnici", dal taglio pratico. Questi incontri di approfondimento avranno la durata di 90 minuti e sono riservati ad un numero massimo di 30 imprese, che verranno suddivise in due gruppi (14:00-15:30 e 15:30-17:00). In caso di esubero di richieste verrà data la priorità a chi ha frequentato più seminari del ciclo, oltre a verificare l'ordine cronologico di arrivo delle iscrizioni.

Calendario dei prossimi incontri:

  • E-commerce e analisi dei dati online, 6 luglio (programma in definizione)
  • Come utilizzare i Social network, 21 settembre (programma in definizione)
  • Introduzione a Internet 4.0, 19 ottobre (programma in definizione)

Tutti gli incontri si svolgeranno presso la sede camerale, in Via Verdi 2 dalle ore 10:30 alle 13:00. La partecipazione è libera e gratuita.

Leggi tutto

 

In evidenza

Rottamazione cartelle Equitalia: per aderire c'è tempo fino al 31 marzo

Il D.L. 22 ottobre 2016, n.193, convertito in Legge 1° dicembre 2016, n.225, ha disciplinato la cosiddetta "rottamazione" delle cartelle Equitalia, consentendo a cittadini ed imprese che abbiano qualunque tipo di “posizione aperta” con l’ente di riscossione di sanare la loro situazione debitoria, corrispondendo esclusivamente il valore effettivo del debito, al netto di sanzioni ed interessi di mora maturati nel corso degli anni.

Questa procedura riguarda anche le cartelle emesse per mancato o incompleto pagamento del diritto annuale da parte delle imprese nel periodo 2000-2016. Per aderire alla definizione agevolata è necessario compilare l’apposito modello che si può trovare presso gli sportelli di Equitalia oppure scaricare dal portale www.gruppoequitalia.it o anche compilare direttamente sul portale. Il termine per l'adesione è il 31 marzo 2017.

 

Iscrizione più semplice per le imprese al Registro nazionale per l'alternanza scuola-lavoro

Dal 15 marzo le imprese che vogliono iscriversi al Registro nazionale per l'alternanza scuola-lavoro possono farlo, oltrechè con la firma digitale, anche utilizzando la propria PEC istituzionale. L'obiettivo è quello di facilitare l'iscrizione consentendola anche a chi non dispone ancora di firma digitale.

L'iscrizione al Registro dà la possibilità di accogliere in stage gli studenti delle scuole superiori e di inserirli in azienda con un progetto formativo concordato con gli insegnanti.

Leggi tutto


Edilizia sostenibile e appalti: prospettive e opportunità. Incontro il 4 aprile a Bologna

Per approfondire il tema della sostenibilità negli appalti dei lavori edili, martedì 4 aprile 2017 nella sede della Regione Emilia-Romagna si terrà il convegno "I criteri ambientali minimi e il programma Epd Italy". Sarà un momento di confronto per istituzioni, imprese, professionisti e portatori di interesse sui temi dello sviluppo e della valorizzazione della qualità, tracciabilità, sostenibilità ambientale ed efficienza energetica, con particolare attenzione soprattutto ai materiali da costruzione.

Leggi tutto

 

Microcredito: 2 milioni per autonomi, professionisti e piccole imprese

La Regione Emilia-Romagna ha stanziato un fondo di microcredito di 2 milioni di euro, assegnato in gestione a Unifidi, per finanziare lo sviluppo di piccole iniziative imprenditoriali e professionali. Il credito potrà essere utilizzato per l'acquisto di beni, il pagamento di corsi di formazione e alta formazione, oltre a esigenze di liquidtà connesse allo sviluppo dell'attività, compreso il costo di personale aggiuntivo. Finanziabili anche gli investimenti in innovazione, in prodotti e soluzioni ICT e sviluppo organizzativo, oltre alla messa a punto di prodotti o servizi che presentino potenzialità concrete di sviluppo e consolidamento di nuova occupazione.

Per informazioni e per richiedere il finanziamento è possibile rivolgersi agli sportelli Unifidi Emilia-Romagna. I recapiti e tutti i dettagli dell'iniziativa sono sul sito www.unifidi.eu nella sezione dedicata al microcredito.

Leggi tutto

Standard

Powered by Plone ®

Note Legali

Note Legali
Privacy

Codice Fiscale 80008090344

Partita IVA 00757550348

Codice IPA U29GVF


Camera di Commercio

Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Parma

Via Verdi, 2 - 43121 Parma
Telefono 0521 21011 Fax 0521 282168
PEC: protocollo@pr.legalmail.camcom.it