Camera di Commercio di Parma
Tu sei qui: Portale comunicazione Newsletter settimanale Camer@parma.it
Accedi


Hai dimenticato la tua password?
 

Camer@parma.it


28/08/2015

Newsletter settimanale della Camera di commercio al 28 agosto 2015

IN PRIMO PIANO

A novembre missione commerciale in Cile e Perù

Nell'ambito del Progetto America Latina, PromoFirenze - Azienda Speciale della Camera di commercio di Firenze, organizza in collaborazione con il sistema camerale dell'Emilia-Romagna una missione commerciale in Cile e Perù, dal 15 al 21 novembre 2015, particolarmente indicata per:

- macchinari - abbigliamento (lusso) - arredo e design - medicale - edilizia e costruzioni - energia e ambiente.

Sulla base di un'apposita scheda compilata dall'impresa interessata gli Uffici di Santiago del Cile e di Lima esprimeranno un parere gratuito e non vincolante sull'opportunità di partecipare alla missione, a seguito del quale ciascuna azienda potrà confermare la propria adesione.

Leggi tutto

 

IN EVIDENZA

 

Registro Imprese: dal 15 settembre obbligatoria la nuova modulistica

A luglio 2015 hanno acquistato efficacia le nuove specifiche tecniche per la creazione di programmi informatici finalizzati alla compilazione delle domande e delle denunce da presentare all'Ufficio Registro Imprese per via telematica o su supporto informatico.

La nuova modulistica, approvata con decreto 22 giugno 2015 del Ministero dello Sviluppo Economico, ha introdotto la sezione speciale delle PMI innovative, modificato i dati relativi alle start-up e previsto appositi codici per l'iscrizione del decesso, recesso o esclusione del socio.

Il decreto ha stabilito che, a partire dal prossimo 15 settembre, non potranno più essere utilizzati programmi realizzati sulla base delle specifiche tecniche approvate con precedenti decreti ministeriali.

Leggi tutto

 

Responsabilità Sociale d'Impresa: contributi dalla Regione Emilia-Romagna

L'iniziativa è finalizzata alla premiazione di buone prassi di Responsabilità sociale. E' inoltre offerta l'opportunità di contributi a fondo perduto per spese (promozionali) di sviluppo dei progetti premiati.

Possono essere candidati i progetti di RSI avviati da almeno 12 mesi dalla data di presentazione della domanda, che siano di particolare significatività in termini di contenuto e di benefici prodotti. I progetti devono appartenere ad una o più delle seguenti aree di interesse: trasparenza e stakeholder - benessere dipendenti, conciliazione vita-lavoro e pari opportunità - gestione green di prodotti e processi - clienti e consumatori - relazione con la comunità e il territorio.

Leggi tutto

 

Nove milioni di euro di eco-incentivi per le imprese che rimuovono e smaltiscono l’amianto nei luoghi di lavoro

Le risorse, messe a disposizione attraverso un bando dalla Regione Emilia-Romagna nel Piano di azione ambientale, puntano alla qualificazione ambientale e alla tutela dei lavoratori. A partire da mercoledì 23 settembre, una sorta di click-day, collegandosi al sito le imprese potranno effettuare la prenotazione online della domanda di contributo.

L’iniziativa ha l’obiettivo di sostenere l’impegno delle aziende che mostrano di voler qualificare il proprio ambiente di lavoro attraverso la rimozione di coperture o coibentazioni contenenti cemento-amianto. Il contributo massimo erogabile sarà di 200mila euro per ciascuna impresa del territorio regionale. I contributi verranno concessi secondo l’ordine cronologico di arrivo, verificando prima la documentazione progettuale completa che sarà richiesta unicamente a quelle imprese che si collocheranno in posizione utile in graduatoria.

Leggi tutto

 

Fiware Business Challenge a Bologna

Due giorni di incontri gratuiti e testimonianze su FIWARE, una piattaforma open-source e uno standard di sviluppo promossi dall'Unione Europea per lo sviluppo di soluzioni intelligenti. L'iniziativa si inquadra nell'ambito più ampio dell'Agenda Digitale della Regione Emilia-Romagna con l'obiettivo di far conoscere lo standard FIWARE alle PMI e alle start up del territorio regionale. L'evento si terrà il 15 e 16 settembre a Villa Guastavillani, la sede della Bologna Business School (via degli Scalini 18, Bologna).

Leggi tutto

 

Al via le iscrizioni alla nuova edizione di ItaliaRestartsUp

L'ICE Agenzia ha lanciato in questi giorni, in collaborazione con il Ministero dello Sviluppo economico e con SMAU Internazionale, la seconda edizione di ItaliaRestartsUp, l'evento nazionale espressamente pensato per essere un punto di incontro tra i protagonisti dell'ecosistema start-up italiano, ovvero imprese, investitori ed enti di sostegno, e investitori esteri specializzati in imprese innovative. In particolare, la manifestazione intende presentare a investitori internazionali imprese innovative a forte potenziale di crescita, investitori in start-up ed enti di sviluppo che sostengono le start-up.

Per la nuova edizione, che si svolgerà il 22 e 23 ottobre presso SMAU Internazionale a Milano, è già in corso la campagna di reclutamento, con scadenza 4 settembre, rivolta agli operatori italiani. Successivamente, tramite la rete di Uffici ICE nel mondo, avranno luogo il reclutamento e la selezione degli investitori esteri.

Leggi tutto

 

Regolamento REACH: per le PMI obbligo di registrazione delle sostanze chimiche. Iniziativa gratuita per informare e supportare le imprese

Tutte le sostanze chimiche prodotte o importate nello Spazio economico europeo (SEE), in una fascia compresa tra 1 e 100 tonnellate l’anno, dovranno essere registrate presso l’Agenzia europea per le sostanze chimiche (ECHA) entro il 31 maggio 2018. E’ questo il termine ultimo di registrazione ai sensi del regolamento REACH (acronimo che significa registrazione, valutazione, autorizzazione dei prodotti chimici), grazie al quale saranno raccolti tutti i dati su sostanze prodotte o utilizzate in Europa, al fine di migliorare la salute dell’uomo e lo stato dell’ambiente.

Ai sensi del REACH, occorre avere una conoscenza approfondita del portafoglio prodotti della propria azienda. Le imprese dovranno analizzare i volumi di vendita e produzione delle sostanze, verificare gli obblighi previsti e pianificare le registrazioni. Già da oggi è essenziale una identificazione corretta delle sostanze.

Unioncamere Emilia-Romagna, nell’ambito delle attività della rete Enterprise Europe Network, e d’intesa con il Ministero dello Sviluppo Economico (MISE), coordina lo Sportello Informativo Territoriale per le imprese (SIT REACH) per l’intera regione.

Per aiutare le imprese a orientarsi nella complessa fase di registrazione, valutazione, autorizzazione e restrizione delle sostanze chimiche, il sistema camerale emiliano-romagnolo, in collaborazione con il Coordinamento REACH-CLP della Regione Emilia-Romagna, a cui partecipano i Dipartimenti di Sanità Pubblica delle 11 Aziende USL, ha attivato anche il portale www.reach-er.it mettendo a disposizione un servizio informativo telematico gratuito per la risoluzione dei quesiti (in forma anonima) delle imprese.

Leggi tutto

---------

Visita il sito della Camera di commercio di Parma www.pr.camcom.it
Se non desideri più ricevere la newsletter clicca sul link in fondo alla newsletter che ricevi.
Se hai suggerimenti da darci per migliorarne i contenuti o per segnalarci iniziative che ritieni di interesse per le imprese di Parma, scrivi a stampa@pr.camcom.it
Consulta l'archivio delle Newsletter.

Standard

Powered by Plone ®

Note Legali

Note Legali
Privacy

Codice Fiscale 80008090344

Partita IVA 00757550348

Codice IPA U29GVF


Camera di Commercio

Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Parma

Via Verdi, 2 - 43121 Parma
Telefono +39 333 7885681   Fax 0521 282168
PEC: protocollo@pr.legalmail.camcom.it