Camera di Commercio di Parma
Tu sei qui: Portale comunicazione Newsletter settimanale Camer@parma.it del 20/04/2012
Accedi


Hai dimenticato la tua password?
 

Camer@parma.it del 20/04/2012


20/04/2012

Newsletter settimanale della Camera di Commercio di Parma

  

3 maggio 2012, Giornata dell'economia: focus sull'agroalimentare made in Italy nel mondo

"Originale, tradizionale, internazionale, il Food italiano non ha frontiere": questo il titolo della decima Giornata dell'economia della Camera di Commercio.

Un tradizionale appuntamento in cui sistema imprenditoriale e istituzioni del territorio si incontrano per condividere le informazioni e i commenti sull'andamento economico e sulle prospettive del territorio provinciale.
 
Quest'anno il programma prevede , oltre alla presentazione del Rapporto sull’economia provinciale nel 2011 curato dall’Ufficio studi della Camera di commercio, un focus specifico sul settore agroalimentare.

Si parlerà in particolare sulle opportunità di crescita dell'export alimentare italiano nel mondo, in nuovi mercati così come in quelli già consolidati. Previsto in merito un intervento di Aldo Radice, Condirettore di Assica – Associazione Industriali delle carni e dei salumi.

Carlo Alberto Bertozzi e Giovanni Grimaldi, rispettivamente Presidente e Direttore management consulting division di MRAManagement Resources of America- anticiperanno, invece, in questa sede i risultati di un importante studio che ha analizzato i trend del mercato Horeca negli Stati Uniti per i prodotti alimentari italiani, evidenziando un cambiamento di straordinaria portata in questo tipo di distribuzione, che può aprire nuove opportunità per le nostre imprese nazionali.  

Moderatrice dell’incontro sarà Francesca Strozzi, giornalista di TV Parma.
 
Per info e adesioni 

 

On line i dati dell'economia di Parma nell'ultimo trimestre 2011

Sono disponibili i dati congiunturali rielaborati dall'ufficio studi della Camera di Commercio

Il quadro complessivo dell'andamento dell'economia della nostra provincia lo scorso anno sarà presentato il 3 maggio nel corso della Giornata dell'economia.

Il Pdf con i dati è scaricabile da qui

 

Progetto Russia

La partecipazione collettiva alla Fiera Automechanika di Mosca è supportata da Modena Emilia Romagna Italy Empowering Agency (Azienda Speciale della Camera di Commercio di Modena), il Sistema camerale regionale, dall’Unione regionale delle Camere di commercio e da Regione Emilia-Romagna.

E' un'azione del Programma Pluriennale BRICST 2011-2013, “Opportunità di business in Russia per le imprese emiliano – romagnole dell’industria meccanica

L’iniziativa si articola su varie azioni, nelle quali protagoniste sono le imprese, da seminari a incontri con buyer russi in Italia.

 Nella selezione saranno favorite le aziende che si costituiranno in “reti di imprese”. Le domande di ammissione alla fiera dovranno essere inviate  entro il 23 maggio 2012 .

Il progetto sarà presentato il prossimo mese di maggio nelle sedi delle Camere di commercio a:

-  Reggio Emilia (martedì 8 maggio ore 9:30),
-  Bologna (mercoledì 9 maggio ore 9:30),
-  Ravenna (giovedì 10 maggio ore 9:30).

Per sapere come partecipare agli incontri o aderire clicca qui.

 

Collettiva a Riga Food - 5/8 settembre 2012 – Lettonia - con Parma Alimentare

 Riga Food, alla sua 17° edizione, è oramai considerata come la più importante fiera dell’Est Europa dedicata al settore alimentare, horeca, del packaging  ed inoltre delle attrezzature alberghiere e della ristorazione. La fiera è diventata un luogo d’incontro per gli operatori dell’industria alimentare ed inoltre un palco importante per le competizioni gastronomiche della regione Baltica, attirando così ogni anno un gran numero di visitatori internazionali e delle aree circostanti.

Per maggiori informazioni: si consiglia di visitare il sito web: www.rigafood.com

Costo  indicativo area espositiva (allestimento base): € 160,00 mq + IVA.  
 
Manifestare  interesse di massima alla partecipazione inviando l’apposito  modulo entro il 30 Aprile p.v.

Approfondimenti e modulistica qui.

 

Ultime 25 borse di studio per laurearsi on line

Iscrivendosi al corso di laurea triennale in Gestione di impresa entro il 20/04/2012 è possibile beneficiare di una delle borse di studio erogabili dall’Ateneo telematico Universitas Mercatorum (Università delle Camere di commercio).
Con la borsa di studio il primo  Anno Accademico costa 500 euro; il secondo A.A. 1500 euro  ed il terzo A.A. 1500. Le agevolazioni non sono dipendenti dal reddito.

Universitas Mercatorum ha inoltre definito con strutture pubbliche e private – tra cui  l’ACI – specifiche agevolazioni per l’iscrizione al corso di laurea, rivolte agli associati, agli iscritti ed al personale delle strutture stesse.  Per ulteriori informazioni: www.unimercatorum.it sezione: Borse di Studio e Agevolazioni

 Clicca qui per saperne di più.


Marchio di qualità Ospitalità italiana: 70 imprese di Parma possono concorrere

Si possono presentare le domande fino al 30 aprile.

La Giunta della Camera di commercio di Parma, nell’ambito delle azioni per la promozione del settore turistico, ha approvato un bando per l’assegnazione gratuita del Marchio di qualità OSPITALITA’ ITALIANA , anno 2012,  a 70 operatori della provincia di Parma.

Il Marchio, promosso a livello nazionale e internazionale da ISNART, società del sistema camerale per il turismo, rappresenta un elemento distintivo "a garanzia della qualità del servizio" ed è conferito a quelle aziende che hanno scelto la qualità come obiettivo da perseguire.

Le domande, che saranno accolte nell'ordine cronologico di arrivo e nel numero massimo di 70,  dovranno essere inviate alla Camera di commercio di Parma entro giovedì 5 aprile, per raccomandata a.r o da una casella di posta elettronica certificata dell’impresa (PEC) alla casella PEC (protocollo@pr.legalmail.camcom.it) della Camera di Commercio di Parma.

Approfondimenti e documentazione

 

 

Indagine "Osservatorio innovazione 2012"

Parte in questi giorni la consueta indagine promossa dalla Camera di commercio di Parma, in collaborazione con Unioncamere Emilia-Romagna, per rilevare i fabbisogni tecnologici e la domanda d’innovazione delle imprese. L’obiettivo è quello di sviluppare un Osservatorio della situazione tecnologica: i dati rilevati, elaborati in forma aggregata e anonima, costituiscono la base per la predisposizione di iniziative volte a favorire la diffusione dell'innovazione fra le PMI e a creare momenti di incontro tra le imprese e il mondo della ricerca.

Per ottimizzare i tempi, la società di rilevazione Centro Studi Sintesi s.r.l. di Mestre è stata incaricata di proporre il questionario attraverso un'intervista telefonica. Nei prossimi giorni le imprese della provincia di Parma potrebbero quindi essere contattate da un incaricato di questa società, che in pochi minuti rileverà i dati di interesse. Le aziende che non desiderano essere contattate, sono pregate di comunicarlo esplicitamente ai nostri recapiti: tel 0521 210203/280; e-mail: innovazione@pr.camcom.it.

Clicca qui  per scoprire come compilare il questionario on line.

  

Indagine di customer satisfaction sui servizi della Camera

La Camera di commercio sta realizzando un'indagine sulla soddisfazione dei servizi da essa offerti.

Oltre a rilevare il livello di gradimento, l'obiettivo è conoscere le esigenze delle imprese, così come dei professionisti che hanno maggiori rapporti con l'Ente camerale. Ciò consentirà di raccogliere elementi utili per azioni di miglioramento dei nostri servizi.

A tal proposito, dal 29 marzo 2012, un campione di imprese verrà dunque contattato telefonicamente dagli intervistatori della società FORMAT Srl, a cui Retecamere ha affidato l'incarico di sottoporre un apposito questionario.

Siamo fiduciosi nella preziosa e positiva collaborazione di queste imprese per il successo dell'iniziativa.

  

On line il materiale del seminario "Servizi ICT e Banda Larga"

In collaborazione con Unioncamere Emilia-Romagna, il 17 Aprile si è tenuto presso la Camera di commercio di Parma un seminario che ha trattato le tematiche dei nuovi servizi delle Tecnologie dell'informazione e della comunicazione da applicare alla gestione aziendale.

 Si possono scaricare le slides dei relatori, riguardo a tutte le tematiche affrontate (banda larga e ultra larga, cloud computing,  Green Ict, marketing digitale, commercio elettronico, web e motori di ricerca) cliccando qui.

  

La dichiarazione SISTRI – MUD va presentata entro fine mese

Tutte le informazioni per la Dichiarazione SISTRI 2012 (Comunicazione annuale dei rifiuti) sul sito di http://mud.ecocerved.it/Home/Produttori#documenti

Il conto corrente postale sul quale effettuare il versamento è: 361436 - Diritti di segretaria dichiarazione rifiuti: € 15 per la dichiarazione cartacea e i € 10 per quella telematica.

I Comuni devono invece fare la Comunicazione Rifiuti Urbani, assimilati e raccolti in convenzione esclusivamente via telematica dal sito www.mudcomuni.it. I Comuni, o Consorzi o Unioni di Comuni o Comunità montane o i soggetti che, per loro conto, curano la compilazione del MUD, dovranno  registrarsi al sito www.mudcomuni.it (NON è necessaria la firma digitale) e seguire tutte le istruzioni lì fornite per la compilazione via web della Comunicazione e la trasmissione. Sono attive le due caselle postali dedicate:
a) assistenza@mudcomuni.it, per quesiti tecnici e destinata a gestire i contatti con i gestori dei sistemi interessati all'interoperabilità.
b) info@mudcomuni.it, per quesiti sulla compilazione.
E' inoltre attivo, per tutti i quesiti, il numero di telefono del contact center 02/85152090.

Interoperabilità
Ecocerved ha realizzato una "porta applicativa" per consentire l'alimentazione di Mud Comuni mediante interoperabilità informatica: quindi i Comuni che dispongono di proprie applicazioni informatiche (o i soggetti che producono tali applicazioni ) potranno alimentare il sistema Mud Comuni con i dati già caricati nei propri sistemi, per poi integrarli eventualmente con i dati mancanti.
Una volta completata la compilazione dovranno firmare e trasmettere via telematica oppure stampare e spedire.

 

Agenti di commercio, mediatori e spedizionieri: dal 12 maggio operative le nuove norme

E’ opportuno in questa prima fase portare all’attenzione degli operatori alcuni aspetti fondamentali legati ai termini previsti per l’operatività dei decreti e in particolare per l’applicazione delle “norme transitorie” riguardanti tutti i soggetti iscritti ai suddetti ruoli ed elenchi:

a) la data in cui i decreti acquisteranno efficacia è quella del 12 maggio 2012, vale a dire che solo da questa data (differita di fatto a lunedì 14 maggio) sarà possibile presentare le domande in via telematica con le modalità e secondo la modulistica prevista dai decreti;

b) il termine perentorio previsto per gli adempimenti a carico delle imprese attive e delle persone fisiche iscritte nei rispettivi Ruoli ed Elenco e non più attive (artcoli 10 DM agenti e rappresentanti, art. 11 DM mediatori, art. 10 DM spedizionieri) è fissato al 13 maggio 2013, Gli uffici della Camera di Commercio suggeriscono agli operatori e i ai loro intermediari professionali di tenere conto dell’ampiezza del termine e di non concentrare nei giorni immediatamente successivi al 12 maggio prossimi le pratiche di aggiornamento.

Altre informazioni qui.

  

Italia Casa 2012: Incoming di operatori cinesi e giapponesi

 La seconda edizione dell’incoming Italia@Casa2012 è un evento che si svolgerà in due tappe: a Firenze per le aziende del Centro-Sud Italia (18-19 giugno) e a Vicenza per tutte le aziende del Nord Italia (21-22 giugno). E' un progetto di Metropoli – azienda Speciale della CCIAA di Firenze e Made in Vicenza – Azienda Speciale della CCIAA di Vicenza - in collaborazione con il sistema camerale italiano; ha lo scopo di avvicinare le imprese italiane al mercato cinese e giapponese del complemento d’arredo e dell’arredamento.

Saranno coinvolti ed invitati 10 operatori selezionati tra i principali importatori e distributori nonchè studi di architettura/interior design.

Alle aziende partecipanti sarà messo a disposizione una postazione dove tenere gli incontri con gli operatori che saranno accompagnati da interpreti italiano/cinese-giapponese.

Per le aziende il costo di partecipazione è pari a € 280,00 + IVA.  La scadenza delle adesioni è prevista per il 2 maggio 2012.

 

 

 

 

*******************

 

Visita il sito della Camera di Commercio di Parma http://www.pr.camcom.it

Se non desideri più ricevere la newsletter invia un messaggio a stampa@pr.camcom.it Se invece sei interessato a ricevere la newsletter o se hai suggerimenti o indicazioni da darci per migliorarne i contenuti, scrivi a stampa@pr.camcom.it

 

Standard

Powered by Plone ®

Note Legali

Note Legali
Privacy

Codice Fiscale 80008090344

Partita IVA 00757550348

Codice IPA U29GVF


Camera di Commercio

Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Parma

Via Verdi, 2 - 43121 Parma
Telefono 0521 21011 Fax 0521 282168
PEC: protocollo@pr.legalmail.camcom.it