Camera di Commercio di Parma
Tu sei qui: Portale comunicazione Newsletter settimanale Camer@parma.it del 23/07/2010
Accedi


Hai dimenticato la tua password?
 

Camer@parma.it del 23/07/2010


23/07/2010

Newsletter settimanale della Camera di Commercio di Parma

 

Eventi ed iniziative

 

Tech Fruits et Légumes: incontri d'affari per la filiera della frutta e verdura

L’11 e 12 ottobre 2010,  presso il Palazzo dei Papi di Avignone, avrà luogo la seconda edizione di Tech Fruits et Légumes - Incontri d'affari Euromediterranei sulle tecnologie e l'innovazione nella filiera della frutta e verdura fresca e trasformata.

Il programma prevede due giorni di incontri d'affari e 4 seminari tematici, animati da esperti scientifici.

Grazie al contributo della Camera di commercio di Parma, le imprese nella nostra provincia potranno partecipare alla manifestazione gratuitamente.

Per Info e iscrizioni

 

Progetto Deliziando 2010: iniziative in Scandinavia

Nell'ambito del Progetto Deliziando e delle attività promozionali rivolte al mercato scandinavo, la Camera di commercio di Parma partecipa all'iniziativa interregionale di durata biennale "I veri saperi e sapori delle regioni italiane in Scandinavia", organizzata da I.C.E. e dalla Regione Emilia-Romagna. I Paesi obiettivo dell'attività promozionale saranno: Danimarca, Svezia, Finlandia e Norvegia.

Il Programma, che si realizzerà tra luglio 2010 e dicembre 2011, è articolato in più azioni promozionali: alle aziende interessate è concessa la facoltà di aderire immediatamente ad entrambe le annualità.

Per info

 

Incontri con operatori commerciali tedeschi

La Camera di commercio italiana di Monaco di Baviera insieme con il Consolato austriaco a Monaco organizzano due giornate di incontri con agenti di commercio il 30 settembre a Stoccarda (Baden-Wűttemberg) e il 1 ottobre ad Augusta (Baviera). Scopo della manifestazione è di offrire ad aziende italiane di diversi settori una piattaforma grazie alla quale entrare in contatto con agenti ed agenzie di rappresentanza tedesca. 

Vengono accettate iscrizioni di aziende che dispongono di materiale informativo già tradotto in lingua tedesca. Il termine ultimo per l’adesione è il 30 luglio 2010.

Per maggiori informazioni contattare la Camera di commercio italiana di Monaco di Baviera – signora Wohlhőfner (0049-89-96166173) – signora Pignagnoli (0049-711-2268042) – mailto:marketing@italcam.de

 

Procedure ed adempimenti

 

SISTRI: proroga al 1° ottobre  e approvazione diritti di segreteria

Approvati dal Ministero per lo Sviluppo Economico, con D.M. 17/06/2010, la proroga al 1° ottobre 2010 dei termini per l'avvio del Sistri e i nuovi diritti di segreteria per il rilascio dei dispositivi.
Con il D.M. 9/07/2010, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 161 del 13-7-2010, i termini per l'avvio della nuova procedura di tracciamento digitale del ciclo dei rifiuti sono posticipati al prossimo 1° ottobre.

 Le consegne dei dispositivi SISTRI saranno comunicate alle aziende via mail, fax o telefono direttamente dalla Camera di commercio oppure dalle Associazioni di categoria per le aziende la cui iscrizione è stata fatta dalle Associazioni stesse o che hanno delegato le Associazioni al ritiro dei dispositivi. Dal Sito www.ecocamere.it è possibile controllare lo stato di avanzamento dei propri dispositivi USB.

Tutte le informazioni e gli aggiornamenti sul SISTRI sono disponibili sul sito del Ministero dell'Ambiente.

Altre info

 

Firma digitale: Smart Card serie 1202 da sostituire

Dal 3 settembre 2010 entrerà in vigore una Deliberazione del CNIPA (n.45/2009) che definisce l'utilizzo di nuovi algoritmi matematici e nuovi formati dei dati per innalzare ulteriormente il livello di sicurezza delle firme digitali, per cui saranno sostituiti/aggiornati tutti i programmi di firma.

Queste nuove funzioni sono supportate da tutte le smart card e dalle Business Key distribuite dalla CCIAA tranne che dalle smart card con numero di serie che inizia con 1202 (il numero di serie è riportato sulla carta). I possessori di queste carte dovranno rivolgersi all’ufficio di registrazione presso la CCIAA (ufficio firma digitale) per richiedere un nuovo dispositivo (BK o smartcard) alle condizioni e tariffe in vigore.

Gli studi professionali potranno effettuare richiesta diretta alla CCIAA dei nuovi dispositivi per i loro clienti solo se abilitati al servizio post-card, diversamente può presentarsi al ritiro unicamente il titolare della carta, munito di documento di identità, codice fiscale e di un indirizzo di posta elettronica.

L’orario estivo del servizio firma digitale della CCIAA di Parma è dalle 09 alle 12 tutti i giorni, preferibilmente su appuntamento.

Per info: https://www.firma.infocert.it/utilita/novita.php - ufficio firma digitale: tel 0521 210214 – firma.digitale@pr.camcom.it

 

Atto notarile informatico: adottato il decreto

E’ stato pubblicato, sulla Gazzetta Ufficiale n. 166 del 19 luglio 2010, il decreto legislativo 2 luglio 2010, n. 110, recante “Disposizioni in materia di atto pubblico informatico redatto dal notaio, a norma dell'articolo 65 della legge 18 giugno 2009, n. 69”.

Il provvedimento – che entrerà in vigore il 3 agosto 2010 - introduce disposizioni che consentano ai notai, coerentemente con quanto previsto dal Codice dell'Amministrazione digitale (D. Lgs. n. 82/2005), di redigere atti pubblici in formato elettronico, nonché di sottoscrivere gli stessi atti e le scritture private utilizzando la firma digitale.

Queste disposizioni acquisteranno efficacia quando saranno stabilite le necessarie regole tecniche per le tipologie di firma elettronica utilizzabili; per il funzionamento della struttura presso il Consiglio Nazionale del Notariato; per la trasmissione, la conservazione e la consultazione degli atti; per il rilascio di copie.

 

Informazione economica

 

SMAIL Emilia-Romagna: le statistiche delle imprese e del lavoro sono on line

SMAIL - Sistema di Monitoraggio Annuale delle Imprese e del Lavoro - è un nuovo sistema informatico statistico che fotografa la consistenza e l'evoluzione delle imprese attive in regione e dei loro addetti. Il sistema è frutto dell'integrazione tra i Registri Imprese camerali e gli archivi occupazionali dell'INPS.

I dati sono disponibili a livello di dettaglio settoriale e secondo la dimensione delle imprese, la loro forma giuridica o l'anzianità, fino al singolo comune. E' anche possibile svolgere analisi mirate al segmento delle imprese artigiane.

Leggi il comunicato stampa.

 

Nascite e cessazioni delle imprese in Italia: dati a giugno 2010

Segnali di fiducia più robusti dal sistema imprenditoriale italiano. Si può leggere in questa chiave il dato che merge dalla rilevazione Movimprese sulla nati-mortalità delle imprese italiane nel secondo trimestre dell'anno, condotta per il sistema camerale da Infocamee e disponibile all'indirizzo www.infocamere.it.

Tra arile e giugno il bilancio anagrafico delle imprese italiane è stato positivo per 47.221 unità (lo 0,78% in più). Si tratta del miglio risultato nel secondo trimestre negli ultimi otto anni, dopo quello del 2004.

Per approfondimenti

 

Standard

Powered by Plone ®

Note Legali

Note Legali
Privacy

Codice Fiscale 80008090344

Partita IVA 00757550348

Codice IPA U29GVF


Camera di Commercio

Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Parma

Via Verdi, 2 - 43121 Parma
Telefono 0521 21011 Fax 0521 282168
PEC: protocollo@pr.legalmail.camcom.it