Camera di Commercio di Parma
Tu sei qui: Portale comunicazione Newsletter settimanale Camer@parma - Speciale Commercio estero, 26 aprile 2017
Accedi


Hai dimenticato la tua password?
 

Camer@parma - Speciale Commercio estero, 26 aprile 2017


26/04/2017

In primo piano

Giornate Paese in Camera di commercio il 23 e 31 maggio: focus su Albania e Germania, economia e business

Il 23 maggio, al pomeriggio, la Camera di commercio di Parma, in collaborazione con ACIA - la Camera di Commercio Italo Albanese, organizza un incontro informativo sul'Albania. Verranno illustrate le caratteristiche socio economiche, soffermandosi sul quadro giuridico, istituzionale, fiscale e doganale albanese. Seguiranno brevi colloqui privati con gli imprenditori interessati ad avere informazioni mirate allo sviluppo delle loro attività sul mercato albanese.

Interverranno Elio Ferri e Vittorio Ghinassi, rispettivamente presidente e vice presidente della Camera di commercio Italo-Albanese, e il funzionario Steven Delvina. Iscrizioni on line.

Il 31 maggio, in collaborazione con Unicredit e DE INTERNATIONAL, sarà organizzato un incontro formativo dedicato alla Germania. DE INTERNATIONAL è il braccio operativo della Camera di Commercio Italo-Germanica (AHK Italien), a sua volta emanazione del Ministero dell’Economia Tedesco e massimo organo istituzionale rappresentativo del business germanico nel nostro Paese a disposizione degli imprenditori per supportarli nella penetrazione o sviluppo del mercato tedesco grazie anche all’accesso all’intero sistema industriale tedesco tramite il network delle 130 Camere di Commercio presenti sul territorio. Orario, programma e relatori verranno pubblicati a breve sul sito camerale.

Per saperne di più clicca qui

 

In evidenza

"Ovunque business", mini galateo degli affari internazionali

Grazie alle informazioni disponibili sul sito internet del Consorzio PROVEX e alla Camera di commercio di Varese è possibile avvalersi di riflessioni, consigli, osservazioni per approcciare consapevolmente nuovi mercati e culture d'oltreconfine. Su "Ovunque business" Sono infatti consultabili gratuitamente schede informative che spaziano dal profilo dell’uomo d’affari alle modalità di relazione e comunicazione nei principali Paesi esteri alle indicazioni di comportamento là dove più si commettono errori così da evitare gaffe e luoghi comuni.

Non è facile trovare un sito che racconti le differenze culturali e suggerisca come meglio comportarsi e relazionarsi: per alcuni paesi occorrerebbero pagine e pagine sul cibo, per altri sezioni intere sulla comunicazione non verbale. Le schede pubblicate sono nate senza alcuna ambizione di esaustività, ma con l’intenzione di rispondere in tono semplice e pratico alle curiosità degli export manager italiani e di sviluppare in loro la capacità di interagire con successo con culture e sistemi valoriali diversi.

Per saperne di più clicca qui

 

Scopri i servizi della Camera di Commercio Italiana per la Svizzera

Fondata nel 1909, la Camera di Commercio Italiana per la Svizzera, con sede a Zurigo, ha notevolmente contribuito ad implementare le relazioni economico-commerciali italo-svizzere e si è affermata quale riferimento economico - istituzionale fondamentale per tutti i soggetti pubblici e privati che pianificano e realizzano progetti di espansione economica e commerciale dall’Italia sul mercato svizzero e viceversa. Con i suoi circa 700 Soci la Camera di Commercio Italiana per la Svizzera è un’associazione indipendente del Codice Civile Svizzero. Il suo compito principale consiste nell’assistenza alle imprese dedite all’interscambio tra l’Italia, Svizzera ed il principato del Liechtenstein.
La Camera fornisce assistenza alle istituzioni e alle aziende, muovendosi con criteri imprenditoriali e cercando di massimizzare il ritorno commerciale per la propria clientela. Molteplici i servizi offerti, tra cui: servizi fiscali, ricerca buyers/clienti, organizzazione di degustazioni, workshop ed eventi, partecipazione a fiere e mostre, consulenza commerciale e doganale, informazioni riservate su aziende, recupero crediti, traduzioni ed interpretariato.

Per informazioni dettagliate sulle modalità di erogazione dei servizi e i relativi costi è possibile consultare il catalogo dei servizi: http://www.ccisweb.com/it/pdf/Catalogo_Servizi_CCIS.pdf

Per saperne di più clicca qui

 

Ricerca il tuo partner internazionale attraverso Enterprise Europe Network

La Commissione Europea, attraverso la rete Enterprise Europe Network, mette a disposizione un database di profili per aiutare le imprese a ricercare partner stranieri per accordi e collaborazioni di tipo commerciale, tecnologico e di ricerca. L'accesso al database è completamente gratuito e si effettua dal sito “PARTERING OPPORTUNITIES.

La consultazione del motore di ricerca è molto semplice e immediata: si parte selezionando il tipo di profilo ricercato (business, technologies o research, richiesta o offerta) ed eventualmente una parola chiave. Una volta effettuata la ricerca comparirà un elenco di profili che potranno essere visionati selezionando il titolo. Per ricevere maggiori informazioni sull'annuncio e i contatti dei proponenti è sufficiente cliccare sul “REQUEST MORE INFORMATION” e compilare il formulario inserendo come città BOLOGNA e come PARTNER Unione regionale delle Camere di commercio dell’Emilia-Romagna IT00569. In alternativa, una volta identificato il profilo, è possibile richiedere i contatti del proponente compilando un modulo di richiesta (EoI) da inviare agli uffici camerali.

Chiaramente è anche possibile inserire gratuitamente un proprio annuncio compilando  un profilo di cooperazione in lingua inglese, da inviare agli uffici camerali. Il profilo sarà visibile nel database e sarà promosso nel paese o nei paesi d’interesse selezionati solo dopo essere stato validato dai funzionari della Commissione europea.

Per saperne di più clicca qui

 

Online "Mosaico Europa"

E’ disponibile il settimo numero di "Mosaico Europa", newsletter quindicinale realizzata da Unioncamere Europa, l'associazione del sistema camerale a Bruxelles. La newsletter è focalizzata sui temi europei di interesse prioritario per le piccole e medie imprese.

Leggi tutto

 

Finanziamenti per le imprese: consulta Info Help Desk

Grazie alla collaborazione con Enterprise Europe Network ed il Consorzio Simpler, la rete camerale dell’Emilia-Romagna mette a disposizione delle imprese del territorio una newsletter mensile sui programmi comunitari e i finanziamenti europei, le gare internazionali e le agevolazioni della Regione Emilia Romagna. Ogni mese un approfondimento su Horizon 2020. Fra le novità di questo mese segnaliamo i bandi del POR FESR 2014-2020 della regione Emilia-Romagna su start up innovative, ICT per professionisti e internazionalizzazione.

Leggi tutto

 

Iniziative in Iran e Usa per le imprese del settore food e foodtech: manifestazioni di interesse entro il 5 maggio

Il sistema camerale dell'Emilia Romagna ha progettato due iniziative sul tema internazionalizzazione - in programma nei prossimi mesi (da giugno 2017 a maggio 2018) - a favore delle imprese emiliano-romagnole dei settori alimentare e meccanica alimentare interessate a conoscere meglio o consolidare la loro presenza nei mercati di Iran e Stati Uniti d’America.

Entrambi i progetti sono rivolti ad imprese del comparto delle tecnologie alimentari (aziende produttrici di macchine, attrezzature, imballaggi e servizi alle aziende alimentari): macchine di prima lavorazione e processo; macchine di confezionamento e imballaggio; macchine per produrre imballaggi; macchine per movimentare e trasportare; macchine per magazzino, stoccaggio, spedizione e trasporto; impianti di energia, climatizzazione, igiene e sicurezza; automazione e componenti; lavorazioni conto terzi; imballaggi; servizi. Il progetto sul mercato statunitense è rivolto anche alle aziende agroalimentari. Le iniziative prevedono entrambe corsi executive, giornate di formazione e missione imprenditoriale in Usa e Iran.

In questa fase è richiesta alle imprese solo una prima manifestazione di interesse, non impegnativa.

Leggi tutto

 

Export is now: il nuovo bando della Regione Emilia Romagna per i progetti di promozione all'export delle imprese non esportatrici e per la partecipazione a eventi fieristici di ditte anche già esportatrici

Proseguono alla Camera di commercio gli incontri di presentazione dei bandi a valere sul P.O.R. FESR 2014-2020, in collaborazione con Unioncamere Emilia Romagna e Regione Emilia-Romagna. Obiettivo dell'incontro del prossimo 4 maggio, dalle ore 15, è quello di illustrare il nuovo bando regionale che prevede contributi a sostegno dei progetti di promozione all' export delle imprese non esportatrici e per la partecipazione di tutte le imprese alle fiere internazionali.

Interverrà il dott. Gian Luca Baldoni dello Sportello Regionale per l'internazionalizzazione delle imprese. Il funzionario regionale illustrerà le opportunità offerte dal bando, i soggetti che potranno fare domanda, la natura dei progetti finanziabili, l’entità dei contributi e le modalità di presentazione delle domande. La partecipazione all'incontro è gratuita previa iscrizione.

Leggi tutto

Standard

Powered by Plone ®

Note Legali

Note Legali
Privacy

Codice Fiscale 80008090344

Partita IVA 00757550348

Codice IPA U29GVF


Camera di Commercio

Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Parma

Via Verdi, 2 - 43121 Parma
Telefono 0521 21011 Fax 0521 282168
PEC: protocollo@pr.legalmail.camcom.it