Camera di Commercio di Parma
Tu sei qui: Portale comunicazione Newsletter settimanale Camer@parma.it - Speciale Commercio estero, 27 ottobre 2017
Accedi


Hai dimenticato la tua password?
 

Camer@parma.it - Speciale Commercio estero, 27 ottobre 2017


27/10/2017

IN PRIMO PIANO

Promozione Export e internazionalizzazione intelligente: pubblicato il Bando di Unioncamere e Regione Emilia-Romagna, previsti oltre 500.000 euro di contributi alle imprese per progetti di internazionalizzazione

La Regione Emilia-Romagna e le relative Camere di commercio mettono insieme risorse per offrire alle imprese del territorio concrete opportunità per rafforzare la loro presenza sui mercati internazionali e sostenere la competitività del sistema produttivo regionale. Dal prossimo 30 ottobre sarà infatti aperto il Bando per la concessione di contributi a progetti di “Promozione Export e internazionalizzazione intelligente”. Il plafond messo a disposizione dal sistema camerale regionale è di 547 mila euro, fondo che la Regione Emilia-Romagna si è impegnata ad integrare con risorse proprie.

Il Bando è rivolto a tutte le imprese e alle reti formali di imprese (L. 33/2009) con sede legale e unità operativa in Emilia-Romagna, ad esclusione delle imprese agricole.
Iniziative ammissibili e ammontare del contributo: Il bando finanzierà 3 tipi di iniziative: ciascuna impresa potrà scegliere una sola linea su cui candidarsi.
LINEA A - Accompagnamento sui mercati; LINEA B - BtoB con selezionati buyer esteri; LINEA C - Progetti di internazionalizzazione realizzati direttamente dalle imprese.
Presentazione delle domande: Ogni impresa può presentare una sola domanda a valere sull'intero bando, scegliendo tra la linea A, B, C. Le domande di contributo potranno essere presentate a partire dalle ore 14 del 30 ottobre 2017 fino alle ore 16 del 20 novembre 2017, accedendo alla piattaforma http://servizionline.ucer.camcom.it/front-rol previa registrazione effettuabile dal 23 ottobre 2017.

Il bando si inserisce nella strategia progettuale integrata per il triennio 2017-2019 tra Regione, Unioncamere e Camere di commercio dell’Emilia-Romagna per l’internazionalizzazione e l’innovazione del sistema produttivo regionale, nonché nell’ambito della strategia regionale di innovazione per la “Smart Specialisation Strategy” e nel programma pluriennale di internazionalizzazione del sistema produttivo “Emilia-Romagna Go Global 2016-2020".

Sono scaricabili dal sito della Camera di commercio il testo del bando e la documentazione utile per la compilazione della domanda. Per informazioni: Camera di commercio di Parma, tel 0521 210203 - 246, estero@pr.camcom.it

Leggi tutto

 

IN EVIDENZA

TEM, Temporary Export Manager: il 9 novembre presentazione del nuovo bando Voucher MISE 2017 per l'internazionalizzazione (micro e Pmi)

Appuntamento in Camera di commercio il 9 novembre, dalle 9.30 alle 12.00, per analizzare il bando del MISE insieme alla docente dott.ssa Thea Sicilia, di CO.MARK Spa, azienda specializzata in servizi di temporary export management per l'internazionalizzazione delle piccole e medie imprese. Sarà a tutti gli effetti un incontro di formazione a supporto di chi esporta o desidera fare business nei mercati internazionali e che può sfruttare il valore aggiunto che un TEM può offrire in azienda in termini di metodo, competenze e vantaggi. Il programma della giornata è scaricabile online.  Programma e Iscrizioni online. Per informazioni contattare: Ufficio Promozione, tel 0521 210242.203.280,  email: promozione@pr.camcom.it

Leggi tutto

 

Individuare i mercati esteri di riferimento, decidere come entrare e posizionarsi: tre incontri gratuiti in Camera di commercio per le aziende del settore meccanico

“Il percorso di Internazionalizzazione d'impresa: strategia di entrata e obiettivi specifici" vuole fornire al management di aziende meccaniche di medie dimensioni della regione Emilia Romagna i principali strumenti e le conoscenze operative per poter intraprendere un proficuo percorso di internazionalizzazione, aiutando i partecipanti ad individuare modelli innovativi capaci di generare maggiore valore a sostegno della crescita commerciale dell’azienda nei paesi esteri. Gli incontri, gratuiti, sono previsti nelle seguenti date: 5 dicembre, 24 e 25 gennaio, 9-13 e 14-18. Per maggiori informazioni e iscrizioni si rimanda al sito di IFOA, al link https://www.ifoa.it/corsi/internazionalizzazione/percorso_internazionalizzazione_di_impresa. Il corso è cofinanziato con risorse del Fondo Sociale Europeo dalla Regione Emilia Romagna - FSE Asse I Occupazione. L'Operazione "Smart Mechanics: competenze chiave per l’internazionalizzazione d’impresa” (Rif. PA 2016-5514/RER) è stata approvata dalla Regione Emilia-Romagna con D.G.R. 1450 del 2016.

Leggi tutto

 

Certificati d'origine: come richiederli via internet

E’ attivo lo sportello telematico della Camera di commercio di Parma per l’invio delle richieste dei Certificati d’Origine delle merci e dei documenti da vistare per l'estero. Utilizzando la piattaforma informatica Cert’O, l’azienda può compilare il certificato, firmarlo digitalmente, pagare i diritti di segreteria e inviarlo con i relativi allegati all’ufficio commercio estero. Sulla base di quanto ricevuto, l’ufficio effettua l'istruttoria e stampa i documenti cartacei (certificato e eventuali allegati da vistare). L’azienda dovrà quindi recarsi in Camera di commercio esclusivamente per il ritiro della documentazione, passaggio “fisico” ancora reso imprescindibile dal fatto che tutte le autorità doganali estere esigono la produzione della copia cartacea con la firma autografa del funzionario che lo ha rilasciato (preventivamente depositata presso la sede diplomatica del Paese di destinazione).

Iniziare a utilizzare Cert'O è semplicissimo, l’azienda deve: dotare il legale rappresentante di un dispositivo di firma digitale; registrarsi al servizio WebTelemaco; scegliere una modalità di pagamento attraverso un prepagato. I vantaggi sono molti:

  • evita di doversi dotare dei modelli cartacei dei certificati, dato che i documenti - compilati online dall'azienda - vengono stampati dallo sportello camerale;
  • evita code allo sportello per la presentazione e vidimazione dei documenti e consente il ritiro con corsia preferenziale (si può concordare il ritiro fuori dall'orario di ufficio);
  • consente di monitorare le proprie richieste attraverso il PC;
  • permette di ricevere un controllo preventivo sulla corretta compilazione della domanda da parte dell'ufficio, evitando così il rischio di presentarsi allo sportello e di vedersi respingere la pratica;
  • permette al legale rappresentante di sottoscrivere le richieste con firma digitale, quindi anche quando è fisicamente distante dall'azienda.

Leggi tutto

 

--

Visita il sito della Camera di commercio di Parma  www.pr.camcom.it

Se non desideri più ricevere la newsletter clicca sul link in fondo alla newsletter che ricevi. Se hai suggerimenti da darci per migliorarne i contenuti o per segnalarci iniziative che ritieni di interesse per le imprese di Parma, scrivi a stampa@pr.camcom.it.

Consulta l'archivio delle Newsletter

Standard

Powered by Plone ®

Note Legali

Note Legali
Privacy

Codice Fiscale 80008090344

Partita IVA 00757550348

Codice IPA U29GVF


Camera di Commercio

Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Parma

Via Verdi, 2 - 43121 Parma
Telefono +39 333 7885681   Fax 0521 282168
PEC: protocollo@pr.legalmail.camcom.it