Camera di Commercio di Parma
Tu sei qui: Portale comunicazione Newsletter settimanale Camer@parma.it del 09/04/2010
Accedi


Hai dimenticato la tua password?
 

Camer@parma.it del 09/04/2010


09/04/2010

Newsletter settimanale della Camera di Commercio di Parma

Comunica 2Registro Imprese: nuovi modelli di certificati tipo e di ricevuta per Comunica

Con D.M. 23 marzo 2010 pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale 3 aprile 2010, n. 78, il Ministero dello Sviluppo Economico ha provveduto a modificare i modelli di certificati di iscrizione al Registro Imprese, il modello per la richiesta di certificato antimafia e il modello di ricevuta di accettazione della Comunicazione Unica.

I modelli dei certificati tipo approvati con il nuovo decreto sostituiscono quelli approvati con D.M. 13 luglio 2004, come modificato e integrato dal D.M. 25 febbraio 2005.

 

Comunica 2Comunicazione Unica: chiarimenti dall’INAIL

L'INAIL con proprio comunicato del 31 marzo scorso ha precisato alcuni argomenti relativi alle abilitazioni a presentare, nell'ambito della Comunicazione Unica, le denunce indirizzate all'ente.

Inail evidenzia che "la Comunicazione unica è concepita come un fascicolo elettronico al cui interno sono presenti le denunce/dichiarazioni di competenza dei vari enti destinatari ed è stata prevista la sottoscrizione con firma digitale sia dell'intero fascicolo ("pratica Registro imprese"), sia dei singoli moduli.".

Evidenzia inoltre che "le denunce di iscrizione all'INAIL effettuate con ComUnica alle Camere di commercio devono essere sottoscritte con firma digitale dal legale rappresentante dell'impresa o da un intermediario legittimato in base alla legge n. 12/1979. Tale controllo non può che essere effettuato verificando che la persona fisica che sottoscrive con firma digitale la denuncia all'INAIL sia un soggetto abilitato in Punto Cliente e quindi autorizzato dall'INAIL ad effettuare tale tipo di adempimento. Le categorie di utenti disciplinate dall'articolo 1, comma 4, della legge n. 12/1979, inoltre, sono legittimate ad effettuare gli adempimenti previsti con ComUnica tramite il personale dipendente operante nelle proprie strutture, che quindi può sottoscrivere le denunce con firma digitale. A tal fine sono stati realizzati per i Servizi di associazione e per i CAF imprese appositi nuovi profili utenti in Punto Cliente, in modo da consentire agli "operatori subdelegati" - riferiti a tali categorie - di operare, previa abilitazione rilasciata dall'INAIL ai legali rappresentanti pro tempore dei servizi e delle società.  I nuovi profili in discorso servono al momento solo per effettuare le denunce con ComUnica."

Inail anticipa che è in corso di predisposizione una circolare complessiva in materia di legittimazione a gestire gli adempimenti previdenziali ed assistenziali, che sarà sottoposta all'approvazione del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, nella quale potranno eventualmente essere meglio precisate alcune indicazioni contenute nel comunicato.

Comunicato Inail del 31 marzo 2010

 

Comunica 2Comunicazione Unica: risoluzione dell’Agenzia delle Entrate in materia di imposta di bollo

Con la Comunicazione Unica le nuove imprese che intendono ottenere l'iscrizione all'Albo Artigiani scontano l’imposta di bollo solo per la presentazione della domanda di iscrizione, tramite ComUnica, al Registro delle imprese. L'imposta non si applica, invece, sulla pratica (modello AA) per l'iscrizione all'Albo degli artigiani.

Non sono, inoltre, assoggettati al bollo le domande e gli atti che prima dell'introduzione della Comunicazione Unica erano esenti dall'imposta, come la richiesta di attribuzione della partita Iva e gli atti e i documenti in materia di assicurazioni sociali obbligatorie.

Il chiarimento arriva dall’Agenzia delle Entrate, con la Risoluzione n. 24/E del 29 marzo 2010.

 

MUD 2010: in attesa della proroga

Unioncamere e tutto il sistema camerale italiano sono in attesa di ricevere indicazioni dal Ministero dell’Ambiente in merito alla proroga che consenta di utilizzare, per il MUD 2010, il modello utilizzato l’anno precedente (cd. "vecchio MUD).
A seguito della comunicazione da parte del Ministero dell’Ambiente sul sito di Ecocerved (www.ecocerved.it) saranno pubblicati il software di compilazione, le istruzioni e le indicazioni per la trasmissione telematica necessari per la presentazione del Modello Unico di Dichiarazione Ambientale entro il 30 aprile 2010.

 

Moda Italiana in Russia: inserto ICE su rivista Harper's Bazaar

Segnaliamo la possibilità per le aziende italiane di comparire nell'inserto dedicato alla Moda Italiana, curato da ICE Moda.

Le aziende del settore potranno acquistare pagine pubblicitarie abbinate a pagine redazionali a prezzo agevolato su un inserto dedicato alla Moda Italiana pubblicato all'interno di Harper's Bazaar Russia, rivista con una circolazione di 135.000 copie, distribuite nell'area di Mosca e San Pietroburgo per il 70%, poi nel resto del Paese ed anche in Ukraina, Bielorussia e nei Paesi del Baltico.

L'uscita dell'inserto è prevista per il prossimo settembre, in contemporanea con la più importante manifestazione dedicata alla Moda (CPM - Collection Première Moscow). Le adesioni saranno accettate entro il 7 maggio.

Per approfondimenti

 

Missione commerciale negli Emirati Arabi e in Qatar

Dal 23 al 28 maggio 2010 imprese italiane dei settori edilizia, infrastrutture, sistema casa, cosmesi e gioielleria potranno partecipare ad una missione nazionale congiunta a Doha e Dubai: il progetto è coordinato da PROMOS, Azienda speciale della Camera di commercio di Milano, e CEI Piemonte, Centro estero per l'internazionalizzazione, con il patrocinio di Unioncamere e del Sistema camerale italiano.

Le impresi parmensi interessate dovranno segnalarlo entro il 15 aprile.

Per info e scheda di adesione

 

B2B alla Hannover Messe, 19-23 aprile 2010

In occasione della  Fiera internazionale Hannover Messe (Hannover dal 19 al 23 aprile 2010) Unioncamere Emilia-Romagna e le Camere di commercio della regione parteciperanno all’evento "Technology Cooperation Days", incontri bilaterali tra imprese organizzati da Camera di commercio del Granducato di Lussemburgo, Deutsche Messe di Hannover e Handwerk International Baden-Württemberg di Stoccarda, nell’ambito di Enterprise Europe Network. Gli incontri si baseranno su un’agenda di lavoro personalizzata e prestabilita secondo le richieste di cooperazione di ciascuna azienda partecipante.  
I principali settori di interesse sono: automazione industriale, automazione motorizzata, digitale, subfornitura, nanotecnologia, ricerca e sviluppo con un focus in materia di energia.

La richiesta degli incontri viene formulata direttamente tramite il sito dedicato all’evento (www.b2fair.com/HannoverMesse2010).
 
Per maggiori informazioni: Unioncamere Emilia Romagna, Valentina Patano: tel. 051 6377034, fax 051 6377050, e-mail simpler@rer.camcom.it

Standard

Powered by Plone ®

Note Legali

Note Legali
Privacy

Codice Fiscale 80008090344

Partita IVA 00757550348

Codice IPA U29GVF


Camera di Commercio

Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Parma

Via Verdi, 2 - 43121 Parma
Telefono 0521 21011 Fax 0521 282168
PEC: protocollo@pr.legalmail.camcom.it